“Il Vaticano ha compiuto progressi nella lotta contro il riciclaggio di denaro, ma deve intensificare gli sforzi per ottenere l’avvio di procedure giudiziarie”. Lo scrive Moneyval, l’organismo del Consiglio Ue per la lotta contro il riciclaggio e il finanziamento del terrorismo. Moneyval riconosce che, negli ultimi due anni, la Santa Sede ha istituito un sistema […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Rifiuti, tassa ingiusta: i cittadini pagano anche per le aziende

prev
Articolo Successivo

“Ai miei tempi dire ‘è una donna’ era come dire ‘è una minorata’”

next