Matteo Renzi continua a lavorare sui rapporti con l’estero. E cerca di fare rete, soprattutto con i Democratici oltre oceano che fanno capo a Obama. A tessere la tela è Giuliano da Empoli, suo consigliere fin dalle origini, e fondatore del think tank, Volta. Mentre il volto di punta è ancora Maria Elena Boschi. Domani […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Air Force Renzi, ora è ufficiale: costa 150 milioni di euro. È scritto in un documento del ministero della Difesa

prev
Articolo Successivo

Calenda contro Emiliano. Ilva, si ferma la trattativa

next