Pier Luigi Bersani stavolta non si affida a metafore, parla molto chiaramente: “Gentiloni non pensi di avere una maggioranza sulla legge di stabilità e un’altra sulla legge elettorale”. Il governo ha bisogno dei voti di Mdp-Articolo Uno per far passare la nota di aggiornamento al Def (domani) e la legge di bilancio (più avanti). I bersaniani […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

Non è democrazia se decidi solo da chi farti comandare

prev
Articolo Successivo

I parlamentari vogliamo sceglierli noi, no a una legge elettorale incostituzionale – Firma la petizione

next