Siamo alle solite, la Rai perde il pelo ma non il vizio. Gabanelli è una grande giornalista, che ha segnato la strada del giornalismo d’inchiesta in televisione. È una persona libera, che non guarda in faccia a nessuno, e poi è brava: lo dimostra il fatto che non ha mai perso una causa nonostante le […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

In 135.000 con Milena. Le firme per un’altra Rai

prev
Articolo Successivo

La professionalità in Italia non deve più essere umiliata

next