Come i lettori forse sapranno s’avvicinano le Primarie dei 5 Stelle che servono a scegliere il candidato presidente del Consiglio. Tutti vaticinano che alla fine il prescelto sarà Luigi Di Maio, ma non è questo il punto. Si vuole qui sottolineare la peculiare, e innovativa, modalità di scelta adottata dal Movimento di Beppe Grillo per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Mamma mia!”, a volte ritornano e si portano dietro Mary Poppins

prev
Articolo Successivo

Testatina 1409

next