Nel primo pomeriggio di ieri, Mariano Rajoy ha presentato le iniziative decise dal suo governo per difendere “lo Stato di diritto, che è la garanzia della nostra convivenza e della nostra libertà”, in risposta alla sfida lanciata dalla maggioranza indipendentista catalana. Si tratta di 4 ricorsi presentati al Tribunal Constitucional riguardanti la legge sul referendum, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Firenze, due studentesse americane denunciano: “Violentate dai carabinieri”

prev
Articolo Successivo

“Pupazzo Kim” ancora utile idiota di Pechino

next