flat tax - Da 28mila euro la progressività sparisce

Fisco alla rovescia: chi guadagna di più paga come gli altri

Report di Palazzo Madama: detrazioni e deduzioni non sono eque e gli 80 euro hanno fatto impazzire la curva dell’Irpef

4 Agosto 2017

La progressività dell’imposizione fiscale in Italia è un bluff: la flat tax ce l’abbiamo già da tempo. Dai 28mila euro in su l’aliquota marginale totale, sotto l’effetto di addizionali, bonus, assegni e detrazioni varie, diventa uguale per tutti. Un quadro analitico degli effetti distorsivi del gigantesco apparato legislativo, nazionale e locale che incombe sui contribuenti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.