Le Pen fischiata nella chiesa dei Re: “Potrei perdere”

La candidata del FN a Reims costretta a fuggire da una porta laterale. Alla vigilia del voto Macron ha il 62% dei consensi e prepara la squadra di governo

6 Maggio 2017

Marine Le Pen aveva scelto un luogo simbolico, la Cattedrale di Reims, dove sono stati incoronati i Re di Francia, per il suo ultimo giorno di campagna. La visita è stata mantenuta segreta fino all’ultimo, forse per evitare nuovi lanci di uova come il giorno prima in Bretagna. La leader del Front National avrebbe voluto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.