“La libertà è sacra”: quando i renziani difendevano Report

Gentiloni, Peluffo, Boccadutri e il capo della comunicazione: finché attaccava Berlusconi, la trasmissione era santa

15 Aprile 2017

C’erano una volta la libertà di stampa e la qualità del servizio pubblico da “tutelare a ogni costo”. File di comunicati e dichiarazioni – tutte da sinistra – per difendere Report e Milena Gabanelli, dagli attacchi dei politici avversari e dei potenti offesi dalle sue inchieste. Uno degli aspetti della mutazione culturale del Pd è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.