“Ci siamo sentiti umiliati per le modalità dell’incontro avvenuto all’Assemblea regionale siciliana. Avevamo comunicato con parecchio anticipo rispetto all’appuntamento tutti i dati precisi del peso delle carrozzine, persino la larghezza delle gomme. Ci avevano assicurato che saremmo riusciti a entrare nella sala dell’incontro senza problemi ma così non è stato. Con disappunto, oltre che stupore, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Pedofilia, Collins attacca ancora: “Fu l’ex Sant’Uffizio a negare i processi ai vescovi omertosi”

prev
Articolo Successivo

Rota, il manager scomodo a cui Sala ha sbarrato il metrò

next