Il caso,a volte, è un bel birichino. E spesso è più divertente delle peggiori intenzioni: così, a stemperare l’indignazione generale per il titolo apparso ieri su Libero sopra la foto di Virginia Raggi (“Patata bollente”), ci ha pensato il palinsesto di La7. Mai così sul pezzo, si dirà. Lo racconta via social il direttore del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi