Così non vale. Non vale il buio in sala, non vale “Tiziano Ferro canta Luigi Tenco” (omaggio a 50 anni dalla scomparsa). Non vale la canzone d’ouverture, “Mi sono innamorato di te” in bianco e nero. Non vale l’orchestra che attacca “Vedrai vedrai”. Se la banda di Sanremo2017 voleva vincere facile c’è riuscita: il pubblico […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Pescara Calcio, fuoco contro il presidente

prev
Articolo Successivo

“L’Ariston è come lo Strega Vincerà Fiorella Mannoia”

next