Caro figlio, ecco cinque regole per il tuo primo cellulare

Il lato social di un uomo-bambino
Caro figlio, ecco cinque regole per il tuo primo cellulare

Tre anni fa una giornalista americana dell’Huffington Post, Burley Hoffman, regalò un iPhone al figlio e stipulò con lui una sorta di contratto pubblico con delle regole che il figlio avrebbe dovuto rispettare. All’epoca mi sembrò l’esercizio retorico di una madre narcisista (al pari delle recenti lettere dei genitori alle maestre pubblicate su Facebook) e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.