“Billions”

Quel che resta dei miliardari di Wall Street e del matrimonio

Debutta stasera su Sky la serie scritta da Andrew Ross Sorkin, giornalista finanziario classe 1977, editorialista del “New York Times” e dagli sceneggiatori Brian Koppelman e David Levien

21 Giugno 2016

L’uomo è legato, imbavagliato e steso a terra; una donna vestita di pelle gli si avvicina flessuosa e inesorabile sui tacchi a spillo; gli spegne una sigaretta sul petto, poi gli orina sull’ustione. Così apre Billions, la serie tv Showtime che dopo il successo di critica e pubblico negli Usa debutta questa sera su Sky […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.