Ville a Cortina e jet privati, stipendi ai figli senza che questi abbiano mai messo piede in azienda e opere d’arte: se ne sarebbero andati così parte dei soldi di “Impresa spa”, importante società di costruzioni con appalti che vanno dalle autostrade alle metropolitane di Milano, Napoli e Genova. L’inchiesta sul crac di Impresa si […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Allarme del Csm: “Processi a rischio”

prev
Articolo Successivo

Trattativa Stato-mafia. “Non so” e “Non ricordo”: Amato fa infuriare i pm

next