Presidente dell’Anticorruzione regionale lombarda sarà il magistrato Francesco Dettori, ex procuratore di Bergamo. Lo affiancheranno quattro specialisti, la commercialista Giovanna Ceribelli, l’ex rettore dell’università di Castellanza Gianfranco Rebora, il commercialista Sergio Arcuri, il funzionario della Prefettura di Milano per Expo Maria Dinatolo. La decisione sarà ufficializzata oggi dal presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“A Firenze il crollo è colposo”. Nardella scarica Publiacqua

prev
Articolo Successivo

Attenzione ragazzi, è pericoloso portare la kippah

next