Il linguaggio è perfetto, bancario: gli istituti potevano firmarselo da soli”. Chi conosce il dossier descrive così al Fatto l’emendamento con cui giovedì il Pd ha ripristinato per legge l’anatocismo bancario: è il calcolo degli interessi sugli interessi applicati ai correntisti (quelli maturati fanno da base di calcolo per quelli futuri, alzando esponenzialmente il debito) […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Quell’energumeno, così europeo

prev
Articolo Successivo

Adr, Mondardini per il dopo Palenzona

next