In molti sono rimasti sorpresi. A dare le carte sul decreto banche c’è Maria Elena Boschi: ieri – durante la riunione tra maggioranza e governo alla Camera per concordare le modifiche al testo – i convenuti hanno scoperto che il mandato a trattare e la libertà di manovra del ministro dei Rapporti col Parlamento sono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Da Gramsci a Marzullo

prev
Articolo Successivo

Parmalat, i soci contro Lactalis: “Gravi danni”

next