/ Cronaca

di Manuela Gatti | 16 dicembre 2017

Milano, minacce al parroco e violenze: l’oratorio chiude le porte a chi non è tesserato. “Lasciati soli nel degrado”

D’ora in avanti saranno ammessi solo i bambini sotto i 13 anni muniti di tessera, con orari di entrata e uscita limitati. “Fare i poliziotti non è il nostro compito - spiega il parroco del quartiere Corvetto, periferia sud della città - Quando si mettono in mezzo i genitori e si arriva alle mani e spuntano coltelli, le cose cambiano"

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×