/

Copyright, la partita non è finita. Quattro punti irrinunciabili perché la prossima proposta sia seria
Paolo Ruffini nominato dal Papa prefetto del Dicastero per la comunicazione della Santa Sede. È il primo laico

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×