/ di

Valeria Gandus Valeria Gandus

Valeria Gandus

Giornalista e scrittrice

Inviato speciale a Panorama per oltre trent’anni, mi sono occupata di politica (almeno fino a quando non è arrivato Berlusconi), temi sociali e cultura, ma ho scritto anche di musica (jazz) e cinema, le mie grandi passioni. Con il collega Pier Mario Fasanotti ho scritto tre libri (Mambo Italiano, Kriminal Tango, Bang Bang): una sorta di storia, o meglio cronaca, d’Italia dal dopoguerra agli anni Ottanta vista attraverso la lente d’ingrandimento della cronaca nera.

Blog di Valeria Gandus

Giustizia & Impunità - 7 marzo 2013

Omicidio Rostagno: l’illuminante testimonianza di Augias

Continua, a Trapani, il processo contro i presunti assassini del sociologo e giornalista Mauro Rostagno, ucciso in un attentato 24 anni fa, a Lenzi, pochi passi dalla comunità Saman. Di udienza in udienza (46 in oltre due anni) la verità si fa strada nel fumo sparso dalla difesa di Vincenzo Virga e Vito Mazzara, i […]
Cronaca - 29 ottobre 2012

Addio a Gaetano Tumiati, il giornalista che sapeva insegnare

Ci sono le grandi firme e quelli che stanno dietro le quinte, a confezionare bei giornali, proprio come un buon sarto taglia, cuce e confeziona un bel vestito. Gaetano Tumiati era uno di loro. Era, perché è morto ieri, alla ragguardevole età di 92 anni, in buona parte spesi a fare, bene, la professione che amava: […]
Cultura - 12 settembre 2012

Caro Bellocchio, non se la prenda: i festival passano, i film restano

Caro Bellocchio,non la conosco personalmente, ma i suoi film accompagnano la mia vita da tanto tempo che la considero quasi uno di famiglia. E come una parente, diciamo una cugina affezionata, le dico: non se la prenda! I festival passano, i film – alcuni, i migliori – restano. Questo suo “Bella addormentata” è un film […]
Cronaca - 4 agosto 2012

Nicolini, un bagno di cultura e umanità

Sono molto addolorata per la morte di Renato Nicolini. È stato un grande personaggio, un artista prestato alla politica come ha detto di lui suo figlio. A Nicolini si devono non solo le celebri “estati romane” ma anche un evento incredibilmente importante e insieme ultrapopolare come il Festival internazionale della poesia di Castelporziano, estate 1979. […]
Donne di Fatto - 5 giugno 2012

Lavoro, lo spread della discriminazione

Il divario (lo spread, per usare un termine alla moda) è in media del 37 per cento. Cioè, fatto cento lo stipendio di un maschio, il suo equivalente donna guadagna 63. Sono i numeri di una ricerca della Fondazione Debenedetti che sarà presentata a Trani il 9 giugno alla Conferenza europea su “Le diverse dimensioni […]
Cronaca - 14 maggio 2012

Sabina Rossa e Sergio Segio, anticorpi della non violenza?

Ho visto ieri la trasmissione di Lucia Annunziata “In mezz’ora”. Non ne sono rimasta sconvolta come qualche politico (i soliti) ripreso dai giornali. Al contrario, ho trovato molto interessanti le riflessioni di Sergio Segio e di Sabina Rossa sull’attentato al dirigente dell’Ansaldo nucleare Roberto Adinolfi. Di più: da giornalista dico che quella di ieri è […]
Giustizia & Impunità - 10 maggio 2012

Processo Rostagno, lentezza e (in)giustizia

Ventinove udienze in un anno e mezzo. Testi che non compaiono: perché sono morti. O perché non si trovano. O perché le notifiche vengono fatte in ritardo. Lunghi e costosi viaggi dei parenti della vittima per seguire il processo. E trasferte spesso inutili. Come quella per l’udienza di ieri, 9 maggio, quando di fronte all’ennesimo […]
Cultura - 16 aprile 2012

Diaz, se volete sapere cosa è accaduto davvero

Ho visto “Diaz” con mia figlia. Carolina aveva vent’anni, allora, e come molti scampò al massacro per caso, così come per caso tanti altri ragazzi lo subirono. Alla Diaz aveva depositato il suo zaino quella mattina, dopo aver lasciato il Carlini (lo stadio), considerato poco sicuro perché a rischio sgombero. Per fortuna decise di non […]
Società - 6 aprile 2012

Buona Pasqua.
Hag Sameach

Quest’anno la Pasqua ebraica e quella cristiana cadono negli stessi giorni. Non so se è per questa congiunzione astrale (il calendario ebraico è basato sulle fasi lunari) che la casa editrice et.al. manda in libreria, proprio in questi stessi giorni, “Io Yeoshua chiamato Gesù”, di Miro Silvera. Di sicuro questo piccolo ma ispirato libro è […]
Giustizia & Impunità - 5 aprile 2012

‘Romanzo di una strage’, manca la società civile

Per me che allora avevo 18 anni, come per tanti altri che hanno l’età per ricordare, la visione di “Romanzo di una strage”, il film di Marco Tullio Giordana sulle bombe di piazza Fontana, ha avuto il sapore della proverbiale madeleine proustiana. Una madeleine amara, perché il ricordo vivido di quei giorni lontani si scontrava […]
La caduta degli dei: se Nicola Cosentino parlasse
Processo Ruby, accolto legittimo impedimento per motivi di salute

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×