/ di

Valeria Gandus Valeria Gandus

Valeria Gandus

Giornalista e scrittrice

Inviato speciale a Panorama per oltre trent’anni, mi sono occupata di politica (almeno fino a quando non è arrivato Berlusconi), temi sociali e cultura, ma ho scritto anche di musica (jazz) e cinema, le mie grandi passioni. Con il collega Pier Mario Fasanotti ho scritto tre libri (Mambo Italiano, Kriminal Tango, Bang Bang): una sorta di storia, o meglio cronaca, d’Italia dal dopoguerra agli anni Ottanta vista attraverso la lente d’ingrandimento della cronaca nera.

Blog di Valeria Gandus

Cultura - 14 aprile 2016

‘Numero 11’: nel romanzo di Coe l’attualità diventa orrore poi horror

Il risvolto di copertina non aiuta a farsi un’idea dell’intreccio e dei personaggi. S’intuisce solamente che l’ultimo romanzo di Jonathan Coe, Numero 11 (Feltrinelli) è una storia “attuale”. Poi, cominci a leggere e non capisci bene che cosa c’entrino, con l’attualità politica ed economica, la piccola Rachel, i suoi nonni, la campagna inglese e il cadavere […]
Cultura - 8 aprile 2016

‘Vinyl’ e ‘Pics Off’: la serie tv e il libro per i nostalgici del punk anni 70

Chi è stato giovane fra la fine degli anni Settanta e i primi anni Ottanta non può perdersi la formidabile accoppiata. Sul monitor (tv o computer): Vinyl, la serie prodotta da Martin Scorsese e Mick Jagger (e trasmessa da Sky) che ruota attorno all’ambiente discografico della New York di quegli anni. Sul tavolo (tavolino, comodino): […]
Cultura - 23 marzo 2016

‘Trans – Storie di ragazze XY’: il diritto a essere quel che si è

Non avrebbe potuto trovare un posto migliore, Monica Romano, per presentare il suo libro: La Casa dei diritti di Milano, uno spazio di tutti per i diritti di tutti. Lì, nella bella sala del Comune in pieno centro città, questa signora bionda dai modi eleganti e dalla voce suadente ha aperto al mondo una finestra […]
Cultura - 16 marzo 2016

‘L’inverno sta arrivando’: la Russia, la guerra e gli scacchi secondo Kasparov

Essere considerato il più grande giocatore di scacchi di tutti i tempi non è bastato a Garry Kasparov. Fin da giovanissimo, quel ragazzo nato nel 1963 a Baku, capitale dell’ex Repubblica Sovietica dell’Azerbaijan, da padre ebreo e madre armena, avrebbe potuto sfruttare il suo enorme talento per godere gli agi della vita di un campione. […]
Cultura - 22 febbraio 2016

‘Il vicario’, l’opera teatrale di Hochhuth racconta i rapporti tra Chiesa e nazismo

Sul palco, nero e nudo, si alternano i sette attori, di nero vestiti. La forza è tutta nel testo e nelle loro voci. Nessun effetto speciale. Eppure Il vicario, opera teatrale di Rolf Hochhuth datata 1963, inchioda lo spettatore per ottanta minuti catapultandolo in una pagina cruciale della storia recente: i rapporti fra la Chiesa e […]
Media & Regime - 13 gennaio 2016

Colonia: l’editoriale di Molinari fa discutere, ma bisogna abbassare i toni

  L’editoriale del neo direttore de La Stampa Maurizio Molinari sui fatti di Colonia ha suscitato molte polemiche. Il richiamo al “tribalismo” nel quale Molinari vede affondare le radici dei comportamenti che gruppi di immigrati hanno avuto nei confronti delle donne in Germania, gli è valsa l’accusa di colonialista di ritorno. Certo l’ex inviato e corrispondente […]
Cultura - 30 dicembre 2015

Stefano Bollani, l’ultimo libro è un viaggio condiviso con i suoi ascoltatori

Tutti conoscono il suo Boléro, ma pochi sanno che quando George Gershwin gli chiese di dargli lezioni, lui rifiutò giustificandosi così: “Scriverebbe del pessimo Ravel e rischierebbe di perdere la magnifica spontaneità della sua linea melodica”. Questo aneddoto su Maurice Ravel è solo uno dei molti raccolti da Stefano Bollani nella sua ultima fatica letteraria: […]
Cultura - 26 dicembre 2015

Islam, è importante chiudere la porta del passato

  Maneggiare con cura. È la raccomandazione d’obbligo a chi si accosti a Violenza e Islam (Guanda), l’ultima fatica del poeta siriano Adonis, al secolo Alī Ahmad Sa’īd Isbir, uno dei più importanti intellettuali del mondo arabo. All’indomani degli attentati di Parigi, la conversazione che in questo pamphlet Adonis intavola con la psicanalista e studiosa […]
Media & Regime - 19 novembre 2015

Attentati Parigi: su Facebook la ‘Generazione Bataclan’. Au revoir les enfants

Dal giorno della strage di Parigi, venerdì 13 novembre, non si è dato pace finché non ha raccolto nomi, immagini e una piccola biografia di (quasi) tutte le vittime. Paolo Brogi, giornalista, ha quindi creato una pagina Facebook intitolata a quella che è stata definita la “Generazione Bataclan”. Una Spoon river compilata con rispetto, amore, dolore, […]
Musica - 11 settembre 2015

‘Arrivano gli alieni’, Bollani canta!

Il brano che non ti aspetti è il più popolare e suonato nel mondo dopo Volare: Quando quando quando: “Un pezzo brasiliano scritto da un italiano”. E il fan che non ti aspetti è proprio l’autore, Tony Renis, ospite imprevisto e graditissimo. Succede a Milano, alla presentazione, alla Feltrinelli Duomo, dell’ultimo album di Stefano Bollani: […]
Premio Strega 2016, ecco i dodici titoli in concorso: molti nomi nuovi e un esordiente
Luca Rastello, la sua voce libera va vista e conservata in ‘Una stanza di casa mia’

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×