/ di

Sergio Caserta Sergio Caserta

Sergio Caserta

Pensionato, mediattivista

Sono nato a Napoli. Ho svolto studi in materia giuridica ed economica, sono stato dirigente di organizzazioni ed imprese cooperative, ora in pensione. Mi sono formato culturalmente nel Pci di Berlinguer, sono impegnato per il rinnovamento politico della sinistra, nell’ARS di Aldo Tortorella. Nel 2005 fui tra i promotori della rete “Unirsi” e successivamente di molteplici esperienze di attivismo civico e di solidarietà sociale.

Blog di Sergio Caserta

Politica - 15 gennaio 2015

Primarie Liguria: consigli per le prossime elezioni

In Liguria è tramontato il sogno del “cinese” di riproporsi come leader della sinistra Pd che non si arrende. Dato per favorito, s’è visto superato dalla giovane (badate bene che farà molta strada) candidata Paita, votata da orde di “connazionali” di Sergio, immigrati dal paese della grande muraglia e che gli hanno voltato le spalle. Scherzi a parte, ma non troppo, l’analisi impietosa della disfatta di Cofferati, […]
Emilia Romagna - 2 gennaio 2015

Auguri di buon anno nuovo a tutta l’opposizione al governo del Jobs act (anche al M5S)

Si, Finisce un annus horribilis per la disperata Italia dei licenziati, dei disoccupati, dei migranti nei campi di concentramento, degli occupanti delle case sfitte e di quelli che sono tornati dai genitori perché non potevano più pagare il mutuo, degli esodati, dei pensionati al minimo, delle donne che tirano avanti con fatica le famiglie, dei […]
Speciale Quirinale - 18 dicembre 2014

Napolitano, ‘there’s no alternative’?

La crisi del Paese e dell’Europa sta consumando tutti i margini di tenuta sociale, la cura della Trojka ha impresso una drammatica accelerazione alla precarizzazione dei diritti, della condizione di lavoro e di vita, in nome di un’austerità senza uguaglianza e senza giustizia. Il Presidente della Repubblica Napolitano dice come la Tachter:“There’s no alternative” cioè […]
Politica - 3 dicembre 2014

Crisi, élite italiane e conformismo dell’informazione

La confusione politica e la manipolazione dell’informazione nel nostro Paese, sfiorano limiti inimmaginabili anche solo dieci anni fa. E’ un dato di fatto che il declino economico e sociale ci vede agli ultimi posti in Europa. Eravamo una potenza industriale, contendevamo il primato delle esportazioni alla Germania e ora ci troviamo a mendicare l’intervento di […]
Emilia Romagna - 20 novembre 2014

Regionali Emilia Romagna: dopo il disastro del Pd la necessità di una svolta

Lo scontro tra il governo Renzi e il mondo del lavoro è giunto alla proclamazione dello sciopero generale, imperterrito il toscano vuole ottenere lo smantellamento dei diritti di tutela del lavoro, per regalare alle imprese l’assoluta libertà di licenziamento, mentre la recessione demolisce le condizioni di vita di milioni di famiglie e il malgoverno edilizio […]
Emilia Romagna - 2 novembre 2014

Governo Renzi, si va allo sciopero generale

La decisione della Fiom di indire lo sciopero generale entro novembre contro il ‘Jobs act‘ fa finalmente chiarezza sull’ambiguità che, da quando è sorto il terzo ‘governo del Presidente’, quello a guida di Matteo Renzi, aleggiava sullo scenario politico: la sensazione di un accordo preferenziale tra il Presidente del Consiglio, nonché segretario del Pd, e il segretario generale della FIOM, Maurizio Landini. Le […]
Lavoro & Precari - 7 ottobre 2014

Articolo 18: storia di una lettera di licenziamento

Non capita nella vita a tutti, fortunatamente, di ricevere una lettera di licenziamento. Non è piacevole, anche se di solito il tono usato dai licenziatari, è misurato e formalmente gentile come in questa lettera che ricalca una storia vera. Improvvisamente in casa cambia l’atmosfera, la persona licenziata se è il capofamiglia, si sente menomato, amputato: […]
Emilia Romagna - 22 settembre 2014

Jobs act e non solo: il Pd si cuoce nella sua acqua

A Napoli si dice: ‘o Purp se coce dint’all’acqua soje, volendo indicare che ognuno si costruisce il destino con le proprie mani. E’ proprio ciò che sta accadendo a quella che oggi viene definita la “minoranza” del Partito democratico e che è stata fino all’avvento del ragazzo di Firenze, la granitica maggioranza. Accade che con […]
Emilia Romagna - 1 settembre 2014

Regionali Emilia Romagna, la glassa dirigente

È difficile tracciare un ritratto espressivo dei due maggiori competitori alle primarie per le Elezioni regionali dell’Emilia Romagna, ovvero Matteo Richetti e Stefano Bonaccini. Si tratta di due dirigenti del Pd dalle biografie alquanto scarne. In effetti hanno svolto gran parte della loro carriera professionale, facendo politica all’interno di partiti, nei sindacati e nelle istituzioni. […]
Emilia Romagna - 26 agosto 2014

Elezioni Emilia Romagna: la lotta per la successione a Errani

Bandiera Pd Colin Crouch, l’insigne sociologo inglese autore del famoso saggio Postdemocrazia fu tra i primi a mettere in chiara evidenza l’involuzione che il sistema democratico occidentale stava subendo a causa della globalizzazione, dell’affermazione del pensiero liberista nella versione più esasperata del turbocapitalismo finanziario e soprattutto per l’enorme dominio acquisito nello stesso tempo dai giganti dell’informazione commerciale. Non […]
Legge elettorale, ostruzionismo delle opposizioni. Napolitano: ‘Vedrò se votare’
Primarie Pd Liguria, “troppi stranieri e minori alle urne”. Procura apre inchiesta

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×