/ di

Stefano Caselli Stefano Caselli

Stefano Caselli

Giornalista

Sono nato a Torino nel 1975. Faccio questo mestiere da circa dieci anni e prima di approdare al Fatto Quotidiano ho lavorato qua e là spaziando tra settimanali, quotidiani, programmi radiofonici, televisivi, tv allnews, documentari per La Storia Siamo Noi e qualche esperienza editoriale. Voglio bene alla mia città e provo a raccontarla come riesco sulle pagine del Fatto. Sono del Toro e non mi sono ancora stancato di ascoltare i Rolling Stones e di leggere e rileggere Beppe Fenoglio.

Articoli Premium di Stefano Caselli

Italia - 27 ottobre 2016

Terrore in tutta Italia, dall’Adriatico a Bolzano una notte di allerta

Dopo la prima scossa poco dopo le 19, avvertita distintamente in tutto il Centro Italia, l’attenzione è rivolta al flusso di notizie. Mentre la gente, nei Comuni del Maceratese prossimi all’epicentro (ma anche a Roma, dove in via precauzionale è stata addirittura evacuata la Farnesina) scende impaurita in strada, si attende di sapere cosa ne […]
Cronaca - 26 ottobre 2016

“40 km di corsa in una notte per 2,70 euro a consegna”

Il turbocapitalismo non ha bisogno di un motore. Basta una bicicletta, a patto che sia tu a mettercela. Il turbocapitalismo ha i suoi codici e in questi, quasi sempre, non sono comprese le regole. Quelle del codice della strada, per esempio. Un lussuoso orpello per chi ha tempo da perdere. O i sensi di marcia, […]
Italia - 10 ottobre 2016

La resistenza del Barolo a dollari e mode (estere)

In origine chiamarono al telefono, poi vennero a cavallo di piccole botti di rovere della Slavonia, poi scesero da nord le truppe naturali biodinamiche e – da ultimo – si presentarono con borsoni di dollari. Non poterono nulla: la linea maginot è inespugnabile, non c’è verso di fiaccare la resistenza della brigata della normalità, che […]
Cultura - 7 settembre 2016

“E venne l’uomo”. Il suo nome è Ermanno

La prima cosa che colpisce sono le mani: grandi e affusolate. Il pollice, all’altezza dell’ultima falange, si piega quasi ad angolo retto. Mani che quasi sembrano – almeno a uno sguardo distratto – un naturale strumento di inquadratura, una specie di personalissima lente grazie a cui ha saputo regalarci visoni perennemente sospese tra un affresco […]
Politica - 5 agosto 2016

Il nordcoreano silurato dai dem

Grande successo diplomatico-internazionale dei deputati Pd Michele Nicoletti e Lia Quartapelle. Appreso dalla Gazzetta dello Sport che nella Fiorentina Primavera giocava dal marzo scorso il norcoreano Song Hyok Choe, scovato dagli osservatori viola durante il ritiro in Umbria per-Mondiale Under 17 della Nazionale asiatica, hanno subito interrogato il Parlamento per sapere se il giovane calciatore […]
Cultura - 4 agosto 2016

Allucinazioni e stricnina: i pazzi Giochi del 1904

Rio 2016, domani sera si parte. Occhi puntati sul laboratorio antidoping dell’Università che avrà un gran daffare. Si sa, l’alterazione delle prestazioni è una fine arte in continua evoluzione, ma per fortuna anche lo sport si è evoluto. Altrimenti i poveri tecnici della Wada avrebbero il triplo del lavoro. E riderebbero assai. Pensiamo infatti alla gara […]
Cultura - 27 luglio 2016

“I millennials ci salveranno dai giri a vuoto dei 40enni”

Mi sento molto più affine a un venti/trentenne che a un quarantenne”. Max Casacci, classe 1963, anima sonora dei Subsonica e musicista di lungo corso, non appartiene certo alla schiera di chi, aggiungendo tacche al calendario, finisce per diffidare dei “giovani”. Casacci, perché tanta diffidenza verso i quarantenni? Il discorso può essere ampio, ma io […]
Sport - 21 luglio 2016

Lo scudetto postumo, ultima frontiera del pallone italiano

Non mancheranno le ironie sui festeggiamenti per un titolo di 101 anni fa, ma la questione, per i tifosi della Lazio (o almeno per il presidente Lotito) è seria. Conquistare il tricolore del 1914-15 significherebbe mettere in bacheca il terzo tricolore della storia e pareggiare i conti con la Roma. Scusate se è poco. La […]
Sport - 11 luglio 2016

Trent’anni posson bastare: il Toro ritrova la sua “casa”

Su quel terrazzino provvisorio di legno c’è sempre qualcuno, a tutte le ore. Ci si sta in tre, quattro al massimo. Il richiamo è irresistibile: caldi pomeriggi estivi, un cantiere da osservare. Un signore con l’aria da pensionato ci è addirittura salito in bici. Si ferma a lungo, scruta, ma non critica le maestranze al […]
Cultura - 10 luglio 2016

2015, Lagioia al Ninfeo, 2016, la noia all’Auditorium

L’anno scorso Lagioia. Quest’anno, la noia. Battuta fin troppo facile, ma davvero la serata del 70esimo Premio Strega è stata sottotono. Almeno così è parso ai più: “Bah”. Se dovessimo cercare una colonna sonora, basterebbero queste tre lettere a comporla. Che cos’è infatti, questo rito letteral-popolare senza il Ninfeo di Villa Giulia? Un’altra cosa. Per […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×