/ di

RQuotidiano

Articoli Premium di RQuotidiano

Mondo - 17 gennaio 2018

Ai cileni la scusa papale sui pedofili non basta

“Provo dolore e vergogna per il danno irreparabile causato ai bambini vittime di abusi sessuali da parte di componenti del clero cileno”, così nel discorso nella Sala degli Aranci nel palazzo presidenziale della Moneda, a Santiago del Cile, il Santo Padre ha toccato l’argomento che costituisce il problema più grave dell’operato della Chiesa in Cile. […]
Mondo - 17 gennaio 2018

Romania, la corruzione non perdona: molla anche il ri-premier

Due premier impallinati in 7 mesi e un solo responsabile: Liviu Dragnea, il discusso leader del Partito socialdemocratico (Psd) , che a causa delle numerose inchieste giudiziarie a suo carico non può guidare l’esecutivo in prima persona. Eppure, continua a decidere, facendo e disfacendo governi. Stavolta, a far cadere Mihai Tudose, in carica dal 29 […]
Economia - 17 gennaio 2018

La Ferrero acquista le barrette Nestlé Usa per 2,4 miliardi di euro

Alla fineè arrivata la fumata bianca per Ferrero negli Stati Uniti. La storica azienda di Alba, gigante tricolore del settore dolciario, si è aggiudicata il business dei dolci a stelle e strisce di Nestlé per 2,8 miliardi di dollari, quasi 2,4 miliardi di euro. Ferrero, già nota negli Stati Uniti oltre che per Nutella, per […]
Economia - 17 gennaio 2018

Una non profit per aggirare il monopolio Siae

Adesso il monopolio Siae scricchiola davvero. Ieri Soundreef, la società fondata nel 2011 da Davide d’Atri, che già gestisce l’intermediazione dei diritti d’autore per diversi artisti, ha annunciato di poter finalmente operare “in piena legalità e a pari condizioni sul mercato italiano”. La svolta è l’accordo raggiunto tra Soundreef e Lea – Liberi editori e […]
Il Fatto Economico - 17 gennaio 2018

Elettrodomestici, dopo Whirlpool tremano i lavoratori Merloni

Se le banche decideranno di non finanziare il piano industriale presentato dalla ex Merloni, nel settore degli elettrodomestici perderemo altri 700 posti di lavoro. È l’allarme lanciato ieri dal segretario dei metalmeccanici Cisl Marco Bentivogli, in riferimento alla situazione di stallo che si sta vivendo alla Jp Industries. Si tratta di una società, che ha […]
Il Fatto Economico - 17 gennaio 2018

Appello ai partiti: diteci che tipo di scuola volete

In campagna elettorale le forze politiche dovrebbero chiarire loro progetti sui temi concreti: la scuola dovrebbe essere uno dei più importanti. Promosso da un gruppo di docenti del Lombardo-Veneto, e sottoscritto da centinaia di insegnanti, circola in Rete un “Appello per la Scuola Pubblica” che identifica sette temi su cui propone un ripensamento delle politiche […]
Il Fatto Economico - 17 gennaio 2018

Debito pubblico, a dicembre il Tesoro ha usato la cassa per farlo scendere e raggiungere gli obiettivi

Per sapere come si è chiuso il 2017 per il debito pubblico italiano si dovrà attendere la Banca d’Italia a metà febbraio. Dopo 15 giorni, con i dati Istat, si saprà anche se sarà stato conseguito l’obiettivo di ridurre il rapporto debito/Pil a 131,6%, qualche decimale in meno del 2016. Nel frattempo, sulla base dei […]
Il Fatto Economico - 17 gennaio 2018

Enasarco, polizze fatte all’insaputa dei dipendenti

Il ricco patrimonio di Enasarco, l’ente di assistenza e previdenza degli agenti e rappresentanti di commercio “vigilato” dai ministeri del Lavoro, della Salute e dell’Economia, è ancora una volta terreno di scorrerie praticamente impunite, interne ed esterne all’istituto. La Procura di Roma sta indagando su un giro di polizze assicurative che sarebbero state intestate, a […]
Il Fatto Economico - 17 gennaio 2018

Bitcoin: Cina, Francia e Corea mandano in panico i mercati

La nota di colore è che, secondo Google e Wikipedia, “Bitcoin” è stata la parola più cercata su Internet nel 2017, la seconda notizia globale più cercata: “Bitcoin price”, “bitcoin chart”, “bitcoin Usd” hanno ricevuto in media tra un milione e dieci milioni di ricerche ogni mese. “Mercato dei bitcoin” è aumentata del 900 per […]
Il Fatto Economico - 17 gennaio 2018

Farsa Milan, l’affare più pazzo del mondo che ha fatto felice B.

Doveva essere una delle operazioni più brillanti nel panorama del calcio italiano e non solo. Si è trasformata fin da subito in una farsa grottesca e piena di zone d’ombra. Al di là delle cronache di questi giorni, dei botta e risposta e dei sospetti che continuano ad aleggiare sulla cessione del Milan di Berlusconi […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×