/ di

PRESSappoco PRESSappoco

PRESSappoco

AttiVisti 5Stelle contro la disinformazione

In modo del tutto spontaneo, confrontandosi e parlando in rete, nasce questo complesso informativo chiamato PRESSappoco. Siamo convinti che le notizie non siano di destra o di sinistra ma sia la loro interpretazione a darne connotazione politica e mai come ora si sente il bisogno di onestà, intellettuale e non, di obiettività e coraggio nel dire le cose così come sono. Ed è qui che entra in gioco, tramite questo spazio blog, il nostro gruppo eterogeneo di cittadini che si scopre DisFatto dall’informazione attuale o dalla disinformazione quotidiana dei media. Potremmo dirvi chi siamo, chi votiamo, chi ammiriamo e cosa facciamo: non cambierebbe ciò che vogliamo diffondere, ma sposterebbe l’attenzione sul “chi ha scritto cosa” e preferiamo di gran lunga che la vostra attenzione si focalizzi sulla notizia, non su chi l’ha diffusa.

Blog di PRESSappoco

Media & Regime - 17 Gennaio 2014

Renzi contro Fiscal compact? Nel ‘nuovo’ Pd ci sono i responsabili

Sergio Di Cori Modigliani, ex giornalista che nel 1998 restituì il tesserino in forte polemica con l’Odg, ha scritto ieri nel suo blog: “Mettiamo da parte la nostra splendida fantasia e calda immaginazione da cartolina stereotipata e cominciamo ad innamorarci della validità dei dati oggettivi, inchiodando gli interlocutori -chiunque essi siano- a parlare di quelli.” […]
Politica - 8 Gennaio 2014

M5S dà sberle al governo Letta, Renzi si prende i meriti

Prima la difesa del gioco d’azzardo, poi gli affitti d’oro e infine il prelievo forzoso di 150 euro mensili agli insegnanti. La dissociazione psicologica del Pd si è cronicizzata. Nei tre succitati episodi clinici, il decorso della psicopatologia del Pd è sempre stato il medesimo: la maggioranza tenta la porcata, il Movimento 5 Stelle la […]
Media & Regime - 22 Dicembre 2013

M5S e Luigi Tivelli, il ‘lobbista’ innominato

Qualche lettore del L’Unità (non fate quelle facce: essi vivono) se lo sarà chiesto guardando la foto che correda questo articolo: ma di chi è il faccione impresso nei cartelli sventolati dagli squadristi del “partito dello sfascio”, come Roberto Speranza (Pd) ha definito il Movimento 5 Stelle?                 […]
Media & Regime - 17 Dicembre 2013

Restitution Day 2: i soldi del Movimento 5 Stelle non sono buoni?

Secondo Restitution Day per i parlamentari del Movimento 5 Stelle: i pentastellati hanno staccato un assegno formato maxi da circa 2,5 milioni di euro (2.563.016,76 €). Sono soldi da rendere ai cittadini sotto forma di fondo di garanzia per le PMI (Piccole e Medie Imprese). Ma c’è un problemino. “Questi soldi sono bloccati dall’immobilismo del governo […]
Media & Regime - 14 Dicembre 2013

Finanziamento ai partiti: Twitter e le ‘sorprese’ dell’abolizione

Il governo Letta sprizza un cinguettante coro di giubilo: arriva da Twitter il triplice e trionfale annuncio di Gaetano Quagliariello (”E una è andata: abolito il finanziamento pubblico ai partiti! Ora avanti con riduzione del numero dei parlamentari. Ecco i fatti”), Enrico Letta (“Avevo promesso ad aprile l’abolizione del finanziamento pubblico dei partiti entro l’anno. L’ho confermato […]
Media & Regime - 8 Dicembre 2013

Giornalisti: a condannare non deve essere Beppe Grillo ma l’Ordine

Esegesi del pezzo di bravura giornalistica della Oppo (giornalista de L’Unità), da più parti difeso e acclamato come intoccabile emblema del diritto di critica. L’incipit è tutto un programma. “Ogni giorno una pagliacciata: così gli eletti a 5 stelle pensano di rendersi degni del loro capo”. Secondo la Oppo tutti i parlamentari pentastellati, nessuno escluso, sono dei […]
Media & Regime - 3 Dicembre 2013

Parlamento europeo: Grillo aderisce al gruppo Alde, senza neanche essere stato eletto

L’europarlamentare di Forza Italia Susy De Martini il giorno prima del V-Day ha rilasciato un’intervista per AgenParl nella quale paragona Grillo ad Alfano chiamandolo “traditore”. Il TgCom24 ha deciso di riprendere le parole della forzista solo 2 giorni dopo (il day after V-day) facendone un titolone acchiappaclick senza cercare nessuna conferma o smentita (o quantomeno informazione […]
Economia & Lobby - 29 Novembre 2013

Reddito minimo, la bufala della proposta Pd

Il Pd propone un articoletto nel maxi-emendamento della legge di stabilità e Repubblica passa l’evidenziatore sulla necessità di avere un simile sostegno sociale, scoprendo che il reddito minimo è una realtà esistente in tutta Europa, a parte Grecia e Italia. Peccato che per questo sedicente reddito minimo siano previsti soltanto 120 milioni di euro in 3 anni (40 milioni l’anno) […]
Politica - 20 Novembre 2013

Reddito di cittadinanza. Le proposte ‘grilline’ di Epifani e del PD(S)

“Onorevole Presidente, […] Sull’insieme degli argomenti che sono stati oggetto del nostro confronto ci siamo, infatti, ritrovati su posizioni contrapposte. […] Abbiamo contrastato limpidamente le politiche dell’Esecutivo da Lei presieduto, in quanto non all’altezza di invertire un preoccupantissimo declino del Paese, la cui evidenza denunciammo oltre un anno fa. Anzi, le politiche di questi mesi ne hanno ulteriormente […]
Media & Regime - 18 Novembre 2013

La pantomima del governo Pd-M5S (e l’ambiguità di Civati)

Hands down, l’Oscar per la balla dell’anno va alla parabola della “occasione persa dal Movimento 5 Stelle”. Dai, l’avete già sentita.  E’ quella che “il Pd voleva governare con M5S, ma Grillo ha rifiutato perché è un demagogo\populista che non vuole governare e che sa soltanto protestare e dire le parolacce, e allora il Pd ha dovuto a malincuore […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×