/ di

Paolo Farinella Paolo Farinella

Paolo Farinella

Sacerdote

Il mio nome è Paolo Farinella. Sono prete cattolico, orgoglioso di esserlo ed esercito nella città di Genova, dove sono parroco di una parrocchia antichissima, senza parrocchiani e senza territorio. Sono parroco di confine per chi crede e per chi non crede. Non posso essere Paolo senza essere prete e non posso essere prete senza essere Paolo, cioè prete dal cuore laico che credo sia il più bel regalo di Dio. Ho 63 anni e non rimpiango la giovinezza perché la vita è graduale andare in avanti e in alto. Sono uno studioso della Bibbia con qualche piccola specializzazione in Scienze bibliche e Archeologia. Mi occupo di esegesi nel contesto giudaico. Contrasto il pontificato di Benedetto XVI che ritengo una sciagura per la Chiesa, visto che è solo capace di guardare indietro senza lasciarsi soggiogare dallo Spirito che guarda avanti sulla prospettiva del Regno di Dio. In questi tempi bui, in cui domina il potere perverso della delinquenza organizzata e, orfano di opposizione, mi sono deciso a contrastare e combattere con le armi della dignità, del pensiero e della Parola la peste del berlusconismo che è l’infezione virale che sta uccidendo il nostro Paese e le sue vere radici antropologiche. Leggo il Fatto che ormai resta quasi da solo l’unica Parola che grida nel deserto delle convenienze e degli interessi. Insieme vinceremo ogni attacco alla Democrazia e alla Libertà perché noi siamo motivati da sentimenti di verità e non da interessi inconfessabili. Non sarò presente in modo costante, ma sarò della compagnia senza rassegnazione, senza rimpianti, ma con la certezza di servire la Nazione, ma principalmente la mia coscienza che non sarà mai in vendita.

Il mio libro più recente, edito per Il Saggiatore s’intitola Cristo non abita più qui 

www.paolofarinella.eu

Blog di Paolo Farinella

Politica - 23 aprile 2013

Proposta di speranza residua per salvare il Paese

Nel 2° giorno del I anno del II regno di Giorgio imperatore, nel momento in cui si guardano le macerie di un Paese maledetto che non sa scrollarsi di dosso un destino di dissoluzione, possiamo provare a come uscire dal buco nero della disperazione in un solo modo, ma so che non è quello verrà […]
Politica - 21 aprile 2013

Pd & company: falliti, andate a casa

Napolitano è stato rieletto, presidente dell’inciucissimo, cedendo benevolmente alla violenza dei falliti che occupano indegnamente il Parlamento. Ora c’è la sua «prorogatio» per un anno, il tempo necessario a sistemare la salvezza definitiva di Berlusconi, la scomparsa del Pd e il declassamento dell’Italia a repubblica delle bucce di banana. Un parlamento appena eletto, rinnovato al […]
Conclave 2013 - 14 marzo 2013

Papa Francesco abolirà anche il Vaticano?

Si è avverata la profezia del mio romanzo Habemus papam, Francesco, riedito nel 2012 da Gabrielli Editori con il titolo «Habemus Papam. La legenda del papa che abolì il Vaticano». Il nome c’è già. Ora aspettiamo che abolisca il Vaticano. Le premesse ci sono, la primavera anche e Bertone e i suoi complici facciano le valigie. Francesco […]
Elezioni 2013 - 26 febbraio 2013

Elezioni 2013. Berlusconi, felice di non aver vinto

Berlusconi è felice di non avere vinto. Il suo scopo non era vincere, perché in questo caso avrebbe dovuto mantenere le promesse fatte, anche solo per finta, e non è in grado. Egli voleva sparigliare e sedersi al tavolo per condizionare sulla giustizia e salvare il suo patrimonio con le frequenze tv. C’è riuscito. Ora […]
Società - 5 dicembre 2012

Vaticano, la circolare di Bertone e il travestimento dell’uniformità

E’ passata in sordina una lettera circolare esilarante dell’esimio cardinale vuoto per pieno, Tarcisio Bertone, inviata a tutta la curia romana. Conoscendo il pollo, però, il metodo è il solito clericale: parlare a suocera perché nuora intenda. La lettera, datata 15 ottobre 2012, è, sì, indirizzata alla curia, ma tutti i preti devono sapere e […]
Cronaca - 10 ottobre 2012

Il Concilio, Lerner (Gad), TV 2000 e l’angoscia

Lunedì 8 ottobre, dopo essere stato invitato da molti amici che mi hanno informato, mi metto davanti alla tv per vedere il programma in trasferta dell’«Infedele» negli studi di Sat-2000, la tv della Cei per la commemorazione del Concilio. Si parte subito con un senso di angoscia con la giornalista col caschetto 2000, Lucia Ascione, che […]
Cronaca - 3 ottobre 2012

Processo al maggiordomo, in Vaticano continua la farsa

Il giorno 31 maggio 2012 sul «pacchetto n. 20» dal titolo «Il Maggiordomo? No, grazie! Preferisco la cuoca!», scrivevo: «Genova 31 maggio 2012. – Non credo che Paolo Gabriele, il cameriere del papa sia responsabile di alcunché. Al contrario penso che lo abbiano pagato per recitare una parte drammatica perché in Vaticano, per il clima […]
Politica - 28 settembre 2012

I partiti non sono più la soluzione

Di fronte a questo abisso, quale soluzione? Credo che non sia possibile mettere una pezza su un vestito a brandelli. I partiti non sono più la soluzione, anzi da strumenti di proposta e mediazione si sono trasformati in cancro insanabile. Bisogna fare «tabula rasa». La destra è perduta, anche se il burattinaio con i suoi […]
Società - 5 settembre 2012

Cardinale Martini, il padre che ha superato i confini della Chiesa

Padre Carlo Maria Martini è morto. Padre Carlo Maria Martini vive più che mai. Il fatto saliente della settimana e dell’anno è la figura di questo nuovo Ambrogio che ha segnato non solo la diocesi di Milano, ma la Chiesa tutta e anche il mondo lontano da essa. La folla silenziosa di credenti e non […]
Giustizia & Impunità - 14 agosto 2012

Trattativa, non possiamo stare zitti

Essere accanto ai Magistrati di Palermo, oggi, come ieri siamo stati accanto a quelli di Milano, anche quando venivano accanitamente attaccati e vilipesi da coloro che avevano corrotto l’Italia intera e distrutto lo Stato di Diritto, è un obbligo di coscienza etico, prima che politico. Non possiamo stare zitti, non possiamo tollerare che i trattativisti […]
Avviso ai naviganti della sinistra smarrita (parte 3)
Pd Busto Arsizio, “sede non disponibile per giovani nella sera del tesseramento”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×