/ di

Nadia Somma Nadia Somma

Nadia Somma

Attivista presso il Centro antiviolenza Demetra

Sono counselor biosistemico nella relazione di aiuto con una laurea in lettere in tasca (….che resta in tasca) e da sempre coltivo il piacere della scrittura: ho lavorato dieci anni come pubblicista per alcuni quotidiani locali ed ho collaborato con La Voce. Ho conosciuto l’esistenza dei luoghi che accolgono donne vittime di maltrattamento mentre scrivevo un articolo sull’apertura di un centro antiviolenza nella mia città, le dita scivolavano sulla tastiera e mi domandavo se potessi fare qualcosa di più che scriverne. Da quel giorno sono trascorsi vent’anni durante i quali sono stata responsabile di una struttura di ospitalità per donne vittime di violenza e operatrice del centro antiviolenza di Ravenna. Per dieci anni, a partire dal 2005, sono stata presidente dell’associazione Demetra donne in aiuto di Lugo che aderisce all’associazione nazionale D.i.Re – donne in rete contro la violenza. Lavoro quotidianamente sul problema del maltrattamento familiare con l’accoglienza alle molte donne che si rivolgono al Centro, scrivo e svolgo formazione ad operatori di enti professionali ed istituzionali.

Blog di Nadia Somma

Diritti - 16 marzo 2016

Maternità surrogata, il Consiglio d’Europa boccia il marketing della procreazione

Ieri, la Commissione Affari Sociali del Consiglio d’Europa riunitasi a Parigi, ha respinto per due voti (16 su 14) il rapporto sui “Diritti umani ed i problemi etici legati alla surrogacy” presentato dalla deputata belga Petra de Sutter. Ginecologa, favorevole da sempre alla regolamentazione della Gpa, la de Sutter è responsabile di una clinica, a […]
Donne di Fatto - 8 marzo 2016

L’8 marzo con ‘Suffragette’ ricordiamo le donne che lottarono per il diritto di voto

Il 3 marzo scorso nei cinema italiani è uscito il film Suffragette della regista Sarah Gavron  con un cast di interpreti straordinarie (Meryl Streep, Carey Mulligan ed  Helena Bonham Carter) che ricostruisce la storia  delle donne inglesi, guidate dalla femminista Emmeline Pankhurst, che lottarono duramente per la conquista del diritto al voto. Tra le attiviste […]
Donne di Fatto - 23 febbraio 2016

#ObiettiamoLaSanzione: perché abbiamo protestato contro il governo

La protesta lanciata ieri mattina con l’hashtag #ObiettiamoLaSanzione è stata organizzata da un gruppo di femministe, giornaliste e blogger che hanno fatto partire dai loro blog un tam tam che si è propagato sui social. Anarkikka ha realizzato la vignetta per promuovere il tweetstorm e ha raccolto le adesioni di attiviste, sindacaliste, associazioni e poi, da […]
Donne di Fatto - 18 febbraio 2016

Abusi sessuali, in tribunale le vittime non trovano né giustizia né solidarietà

  Signora non sarà mica di primo pelo lei? Queste sono le parole che un  giudice ha rivolto a una donna, vittima di stupro, colta da un attacco di panico mentre testimoniava.  Eppoi ci sono quei magistrati che giudicano “seduttivi” i comportamenti di bambine, anche di 4 anni, vittime di stupro. Nel luogo che  dovrebbe […]
Donne di Fatto - 11 febbraio 2016

Aborto clandestino, la depenalizzazione penalizza le donne

No alle sanzioni per le donne che ricorrono all’aborto clandestino, è la petizione lanciata sul web contro il decreto legislativo 8, del 15 gennaio 2016,  che depenalizza il reato di aborto clandestino ma inasprisce le sanzioni amministrative. Le donne che abortiranno clandestinamente entro i 90 giorni, saranno condannate al pagamento di una multa: da un […]
Donne di Fatto - 4 febbraio 2016

Femminicidio e la cultura che subordina le donne agli uomini

I primi due giorni di febbraio sono stati scossi dall‘uccisione di Luana e Marinella e dall’aggressione feroce e brutale di Carla cosparsa di alcol e data alle fiamme dal suo compagno. Atti di ordinaria violenza maschile accaduti ad otto ore di  distanza l’uno dall’altro. Dall’inizio dell’anno c’erano già state altre violenze contro le donne, ricordate […]
Giustizia & Impunità - 28 gennaio 2016

Federico Barakat: la speranza di giustizia arriva dalla Corte di Strasburgo

La Corte Europea dei diritti umani ha dichiarato procedibile il ricorso contro la sentenza della Corte di Cassazione che, il 28 gennaio del  2015, assolse tre operatori dell’Ausl di San Donato Milanese dalle accuse di concorso in omicidio per la morte di Federico Barakat avvenuta per mano del padre, durante una visita protetta. Il fatto […]
Donne di Fatto - 19 gennaio 2016

Aborto, siamo tornate al punto di partenza

In questi giorni  c’è stato grande allarme per la paura che la cultura patriarcale di altri paesi possa minacciare la libertà delle donne occidentali.  Temo che però in Italia non si sia tenuto d’occhio abbastanza il nostro patriarcato, che non è affatto morto (e se lo è, non lo abbiamo seppellito molto bene). In questi […]
Donne di Fatto - 24 dicembre 2015

Danzatrice ferrarese: revocato l’allontanamento dalla madre

  Il Collegio dei Giudici del Tribunale di Roma ha revocato l’allontanamento dalla madre della giovane ferrarese che studia danza classica. Ne avevo scritto a novembre. La dottoressa Mangano, presidente del collegio giudicante, sabato scorso, ha finalmente messo la parola fine a una vicenda che stava diventando drammatica e paradossale perché questa ragazzaquattordicenne ha dovuto […]
Donne di Fatto - 17 dicembre 2015

Codice rosa, le donne non sono oggetti da tutelare

Ricorreremo al Consiglio d’Europa per la violazione della Convenzione di Istanbul e assisteremo le vittime di violenza presso la Corte Europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo qualora si sentano lese nei loro diritti dalle procedure dello Stato italiano. I 73 centri antiviolenza D.i.Re non ci stanno e nemmeno Telefono Rosa, Udi, la Libera università delle donne […]
Festa del papà, il caso dell’asilo di Milano: “Non è abolita. Basta battaglie politiche sulla pelle dei nostri figli”
Migranti, Senato dice sì: il 3 ottobre sarà la Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×