/ di

Martina Castigliani Martina Castigliani

Martina Castigliani

Giornalista

Giornalista a ilfattoquotidiano.it. Nata all’ombra del fiume Po, sono fuggita dalla pianura estrema poco prima di innamorarmene. Tutto è iniziato alla Gazzetta di Reggio, corrispondente da Guastalla: doveva essere il lavoretto per arrotondare e non sono ancora guarita. A un certo punto qualcuno mi ha detto che il futuro era solo all’estero e così è partito il mio giro per tornare a casa: da Bologna a Maastricht (la città e non il trattato) passando per Istanbul fino a Parigi dove mi sono laureata all’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales in cose in cui c’entrava sempre la politica. Ho avuto più biciclette che case e in ogni lingua “in cui ho vissuto” ho difeso l’accento emiliano con spirito di resistenza all’invasore straniero. In una delle piovose estati francesi ho lavorato per la Maison des journalistes, una casa che accoglie i giornalisti esiliati che provengono da tutto il mondo: hanno perso tutto, ma il pomeriggio si trovano per scrivere un pezzo. Un giorno uno di loro mi ha chiesto io da cosa stessi scappando. E così ho deciso di tornare.

Articoli Premium di Martina Castigliani

Italia - 10 novembre 2018

“È contro le donne! ”, 60 piazze contro il ddl Pillon

“Dimentica le donne vittime di violenza e le costringe a trattare con il proprio aggressore. Nega l’accesso alla giustizia a chi non ha soldi per le spese legali. Trasforma i figli in oggetto di contesa per continuare a controllare le madri”. Con questi slogan le femministe di Non una di meno scendono oggi in piazza […]
Cronaca - 14 ottobre 2018

“Manifestiamo per molte ragioni in più di 194. E non ci fermeremo”

Le ancelle con il mantello rosso e il copricapo bianco stanno in piedi sugli scalini del Comune, in piazza Bra a Verona. Una papessa, tunica bianca e scettro con in cima il simbolo femminile, prende la parola: “A chi sproloquia sul corpo delle donne, rispondiamo con uno stato di agitazione permanente”. È il flash-mob delle […]
Italia - 13 ottobre 2018

Verona, viaggio nella città della nuova crociata anti aborto

“La verità cammina al di là delle persone”, dice uscendo di corsa dalla canonica. Don Adriano Avesani scandisce le parole come fosse sul pulpito, mentre in piedi occupa l’ingresso. Si intravede la perpetua, che ora sbarazza la tavola del pranzo come niente fosse. “Ce la facciamo”, dice don Avesani. “Siamo quasi alla verità”. La verità, […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×