Maurizio Artale

Maurizio Artale

Operatore sociale

Sono nato il 6 Giugno del 1963 a Palermo, dove vivo. Sono padre di Giuseppe, anni 37 e di Antonio, anni 32, e nonno della piccola Alice Angela. Sono il quinto figlio di un falegname e di una ricamatrice. Oggi mi pregio di essere stato “scelto” da Franco e Gaetano Puglisi, fratelli del Beato, come il fratello più piccolo della famiglia Puglisi. Ho conseguito nel giugno del 2017, da adulto, la laurea in Scienze religiose presso la Pontificia facoltà Teologica di Sicilia “S. Giovanni Evangelista”.

Nella mia vita ho fatto davvero tanti lavori, fino a quando, nel 1993, subito dopo l’uccisione di padre Pino Puglisi per mano mafiosa, sono arrivato al Centro di Accoglienza Padre Nostro, nel quartiere Brancaccio. Ne sono stato il responsabile per numerosi anni, e dal 2011 ad oggi ne sono il presidente. Ma ho sempre la stessa stanza: piccola e piena zeppa di ricordi, persone e luoghi che ho conosciuto in questi lunghi anni. Viaggio molto per portare la testimonianza dei valori incarnati da Don Puglisi e per conoscere tutto ciò che può essere utile a dare il mio contributo per migliorare Palermo, dove ritorno sempre. Sono consigliere del Comitato scientifico della Fondazione Giovanni Paolo II di Firenze, che si occupa di promuovere la presenza cristiana nelle regioni di Israele e nei territori palestinesi e membro del Coordinamento nazionale delle Comunità di accoglienza (CNCA). Da anni volontario art. 78 all’interno delle carceri di tutto il territorio nazionale.

Dal 2000 al 2016, nel mio impegno nei confronti della popolazione detenuta, sono stato presidente della Conferenza regionale Volontariato Giustizia della Sicilia. Nel mio operare quotidiano avverto una spinta irrefrenabile nella riqualificazione sociale e urbana partecipata. Sono stato catechista per minori, adolescenti e adulti, ministrante. Organizzatore e guida di turismo sociale e religioso. Dal 1998 responsabile degli obiettori di coscienza e dal 2004 dei giovani in servizio civile nazionale volontario. Negli ultimi 20 anni ho curato proposte di legge, ricerche e pubblicazioni su varie tematiche inerenti l’ esecuzione penale. Ho preso parte a numerosi convegni e seminari sul territorio Regionale, Nazionale ed internazionale su varie tematiche sociali.

Dentro una mongolfiera di carta pesta, appesa al tetto della mia piccola stanza al Centro di accoglienza Padre Nostro, coltivo sogni e tendo a realizzarli.

Articoli In Edicola di Maurizio Artale

Adn Kronos Adn Kronos www.adnkronos.com