/ di

Lorenzo Rocchi Lorenzo Rocchi

Lorenzo Rocchi

#occupypd

Sono nato nel dicembre del 1986 a Firenze, vivo a Prato. Mi sono laureato in Giurisprudenza e adesso faccio l’Avvocato. Ho cominciato a interessarmi di politica fra i banchi di scuola e non ho più smesso. Dal 2014 sono capogruppo del Partito Democratico nel Consiglio Comunale di Prato. Sono stato uno degli animatori di #occupypd durante i giorni dell’elezione del presidente Mattarella (e la mancata elezione di Prodi). Ho deciso di tornare a scrivere su questo blog perché credo che nell’era di Trump, Putin, Grillo e Salvini ci sia bisogno di rifondare una sinistra moderna.

@lorerocchi

Blog di Lorenzo Rocchi

Politica - 1 agosto 2018

Salvini fenomeno, opposizione assente. Ecco la ‘summer on a solitary beach’

Il quadro mi sembra abbastanza delineato. C’è chiaramente un fenomeno, Matteo Salvini. Come tutti i fenomeni è amatissimo, almeno all’inizio, almeno fino al primo passo falso. Ci sono anche dei comprimari, un po’ in ombra ma ci sono. Il M5s copre, inspiegabilmente, il suo alleato di governo nel delirio allarmista-securitario-distopista. Chi potrebbe insomma fare da […]
Politica - 14 giugno 2018

Aquarius, chiamiamo le cose con il loro nome: governo Salvini, destra

Evito di scrivere qualcosa di eccessivamente argomentato sulla questione Aquarius o su Emmanuel Macron, hanno scritto tutto e tutti in questi gironi. Ovviamente a esclusivo beneficio della strategia comunicativa di Matteo Salvini, che continua a salire come uno scalatore l’arrampicata dei sondaggi. Non che la cosa non sia grave da meritare fiumi di parole, la […]
Politica - 28 maggio 2018

Governo, grazie al suicidio 5stelle ora Salvini sembra l’unico in grado di fare politica

Se davvero Luigi Di Maio lavora per la Casaleggio, allora la Casaleggio lavora sicuramente per Matteo Salvini. Mi sembra che la gara a far apparire Salvini come uno statista ci stia un po’ scappando di mano. C’è un bel pezzo di politica che ha costruito tutte le condizioni per consegnare ad un unica persona, la peggiore, la rappresentanza della […]
Politica - 24 maggio 2018

Governo M5s-Lega, attaccare Conte non farà che avvicinarlo al suo popolo

Ringrazio Dio e la mia proverbiale pigrizia per non essermi cancellato, a laurea conquistata, dal gruppo Facebook Unifi-Giurisprudenza, il gruppo degli studenti di legge dell’Università di Firenze. In calce alla domanda “Sapete dirmi quali sono le domande più gettonate scelte dal Conte nel pre-appello che fa sostenere a fine maggio?” si annoverano battute degne di Spinoza.it. La […]
Politica - 11 maggio 2018

Governo M5s-Lega, oggi il Pd gioisce. Ma una volta sarebbe sceso in piazza

Noto una variazione sul tema del pensiero politico del M5s, anzi forse una virata, anzi direi meglio una inversione a U: dal “contro tutti” al “ci va bene tutto”. Il via libera di Luigi Di Maio a Silvio Berlusconi (sì, bla bla bla, solo per l’appoggio esterno), arriva dopo una serie ondivaga di aperture alla […]
Politica - 9 maggio 2018

Gentiloni candidato premier? Renzi ha avuto una fantastica idea, in ritardo

Perché no? Dico, perché no Paolo Gentiloni come punta di diamante del Partito democratico alle prossime politiche, in caso di elezioni anticipate? Del resto, potrebbe rappresentare quell’uomo mite, competente ed equilibrato che servirebbe per contrapporsi al caos degli ultimi mesi, a leader molto chiaccheroni. La concretezza al posto degli annunci insomma. In fondo l’attuale premier […]
Politica - 3 maggio 2018

Pd, piccoli suggerimenti pre-Direzione. Al #senzadime sostituiamo #questoèilPd

Capisco che nella dirigenza Pd ci sia poca voglia di trattare. Anche sulle braccia di un umile consigliere comunale di Provincia come me si alza una discreta pelle d’oca quando si parla di dialogo Pd-M5s. Succede a chi viene insultato violentemente, ogni giorno, da anni. Nel microcosmo di una città si riverbera in piccolo tutta la strategia […]
Politica - 21 marzo 2018

Nicholas Ferrante, scusarsi non basta. Noi giovani del Pd dobbiamo incontrarci e ricostruire la sinistra

Voglio fare un appello, penso sia giusto farlo ora che la casa sta crollando. Prima che il crollo ci lasci soli a nuotare fra i calcinacci. Perché non cominciamo a parlare? Dico tra noi, senza intermediari. Senza Renzi, Orfini, Orlando, Cuperlo. Nessuno mi ha fatto personalmente nulla di male, per carità, ma viviamo una crisi della […]

Ballottaggi: un consiglio ai miei amici livornesi

Conosco molti amministratori e militanti del Pd di Livorno. Tutti estremamente capaci e tutte brave persone. Non prendetela sul personale. Succede. Successe nella mia città, nella “rossa” Prato, cinque anni fa. Allora il M5s era irrilevante e a prevalere fu la destra, in uno dei momenti più floridi per la popolarità di Silvio Berlusconi. Anche lì al ballottaggio, anche […]
Elezioni 2014 - 28 maggio 2014

Elezioni 2014: l’alleanza tra chi vota il Pd e chi solo Renzi

Sede del Partito Democratico E’ stata una vittoria di coalizione. No, non sto parlando del 45% che avrebbero totalizzato le due compagini, quella di governo Pd-Ncd o quella elettorale Pd-Sel (Tsipras). Entrambe hanno poco da aggiungere alla forza che il partito di maggioranza relativa potrebbe raggiungere, se scegliesse di andare da solo alle prossime elezioni politiche. Parlo di quell’alleanza […]
Rai, Borghi: “Forza Italia non vuole Foa? Sono stupito, posso capire un no a Travaglio, ma non a lui”
Matteo Salvini, ‘rivoluzionario’ e moralizzatore. Spunti per una biografia

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×