/ / di

Laura Puppato Laura Puppato

Laura Puppato

Senatrice Pd

Trevigiana, imprenditrice nel settore assicurativo-finanziario, attivista e responsabile di area del WWF negli anni Novanta, mi sono impegnata in Croazia e Bosnia nel sostegno delle popolazioni colpite dal conflitto jugoslavo. A seguito di una battaglia per impedire la costruzione di un inceneritore dal forte impatto ambientale, nel 2002 mi sono proposta come candidata a sindaco di Montebelluna con una lista civica e il sostegno dell’Ulivo risultando eletta. Riconfermata nel 2007, durante i miei due mandati la città ha attivato un’innovativa e positiva collaborazione strategica con le associazioni commerciali e imprenditoriali e ha raggiunto livelli di eccellenza nella raccolta differenziata dei rifiuti, nella qualità nei servizi culturali. La città inoltre ha aderito ad Agenda 21 e nel 2005 è stata uno dei 9 enti italiani per Kyoto avendo applicato l’accordo siglato dall’Italia relativamente alle emissioni in atmosfera da edifici e mobilità pubblica. Ho aderito al Partito Democratico fin dalla sua nascita, appartenendo al ristretto gruppo dei Costituenti che ne hanno definito lo Statuto, Nel 2009 sono stata candidata alle elezioni europee risultando la prima dei non eletti della circoscrizione Nord-Est con 59.883 preferenze. Nello stesso anno ho assunto il ruolo di Presidente del Forum Politiche Ambientali del PD. Nel 2010 sono stata eletta consigliere regionale del Veneto con 26.230 preferenze, divenendo capogruppo del Partito Democratico. Il 27 dicembre 2010 sono stata nominata da Giorgio Napolitano Cavaliere al Merito della Repubblica. Nell’autunno del 2012 ho partecipato alle Primarie del Centrosinistra, ottenendo 80.628 voti, con questo programma. Alle elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013 sono stata candidata come capolista al Senato in Veneto, ed eletta senatrice.

Blog di Laura Puppato

Politica - 20 settembre 2013

Partito Democratico, perché iscriversi? Per cambiarlo

L’appello al tesseramento che sto condividendo in queste ore con gli amici Barca, Bettini, Casson, Civati e Serracchiani è un invito a un cambiamento che deve avvenire dal basso. Qualcuno mi fa notare: perché iscriversi se le regole prevedono primarie aperte per la scelta del segretario nazionale? Perché a livello di circolo e ai livelli […]
Ambiente & Veleni - 11 settembre 2013

Fukushima, la tragedia ambientale continua

A oltre due anni e mezzo dal terremoto e dal successivo tsunami che hanno colpito la centrale nucleare, a Fukushima l’emergenza non è finita e il danno ambientale si è aggravato. Ogni giorno vengono fatte scorrere 400 tonnellate di acqua, che nel suo flusso viene contaminata e non può essere riversata nell’ambiente circostante. Si tratta […]
Politica - 7 settembre 2013

Il Pd alla prova della Siria e della decadenza di Berlusconi

La Siria, innanzitutto Lasciata per troppo tempo alla mercé di un presidente sanguinario e di un’opposizione che era nata da un’autentica esigenza di libertà, oggi la Siria è percorsa da fondamentalisti e da vere e proprie truppe mercenarie. Ma un intervento armato potrebbe, come scrivono taluni osservatori interni, il poeta siriano Adonis o il patriarca […]
Politica - 7 agosto 2013

La persistenza di Berlusconi: la luna, oltre quel dito

Di fronte all’incredibile anomalia italiana che emerge dopo la sentenza Berlusconi, penso con amarezza che in Italia dobbiamo dare più importanza ad una seria formazione civica, all’insegnamento della Costituzione nelle scuole. Le responsabilità dell’informazione e della politica (incluso tutti, anche il mio partito), in ciò che sta accadendo sono grandi ma prima di tutto c’è […]
Politica - 21 luglio 2013

Caso Ablyazov, la politica non può limitarsi a evitare tensioni di governo

Qualche giorno dopo le cose si leggono più chiaramente; si aggiungono anche altre certezze, a quello che già si sapeva fino qui.  E lo sgomento sale ulteriormente, questo termine che è anche aggettivo e dice così bene questo forte turbamento, il timore per l’inevitabile indebolimento che, a causa della vicenda Shalabayeva, investe le massime cariche […]
Economia & Lobby - 12 luglio 2013

Caccia F-35, la discussione al Senato sarà decisiva

Sono trascorsi 17 anni dall’avvio della fase JSF e 11 dall’avvio operativo della sua realizzazione. Molti i problemi di tipo tecnico incontrati nel corso di questo lunghissimo periodo, evidenti i maggiori, anzi moltiplicati, costi economici rispetto al preventivato e assai diversa la previsione di intervento a seguito dei mutati scenari di geopolitica internazionale. Ma nella […]
Donne di Fatto - 4 luglio 2013

Pari opportunità, le spinte intelligenti del mondo femminile

Ho ricevuto anch’io, per conoscenza, la lettera che allego sotto, rivolta da numerose donne e associazioni femminili al nostro premier e alla nuova delegata alle pari opportunità, la vice ministra Cecilia Guerra. Qual è l’antefatto? All’indomani delle dimissioni di Josefa Idem, la scelta di non nominare una nuova ministra ma di assegnare la delega per […]
Politica - 24 giugno 2013

#TuParlamento: online la piattaforma per la partecipazione

#TuParlamento è online e aspetta tutte e tutti voi. E’ stato un lavoro intenso, non solo per gli aspetti organizzativi e tecnici; non solo per quelli relativi alle valutazioni e agli scambi di pareri con i numerosi invitati a far parte, come promotori, del primo gruppo di parlamentari partecipanti. Ma anche per la decisione di assumersi […]
Mondo - 13 giugno 2013

Scontri Turchia, il governo italiano alzi la voce sulla repressione

Da alcuni giorni i fatti gravi che stanno avvenendo in Turchia sono sotto gli occhi dei media di tutto il mondo. Nella notte tra martedì e mercoledì sono avvenuti violenti scontri tra la polizia e i manifestanti contro Erdogan a Istanbul. Secondo gli osservatori si è trattata di una delle peggiori dall’inizio della protesta. E […]
Donne di Fatto - 30 maggio 2013

Femminicidio: un patto tra le donne per fermare la mattanza

Ilaria, Alessandra, Chiara, Maria, Letizia. Fino a Fabiana, la sedicenne di Corigliano Calabro uccisa dal suo fidanzato in maniera atroce, accoltellata e poi bruciata viva. Sono solo alcuni dei nomi delle quasi quaranta donne uccise “in quanto donne” dall’inizio dell’anno. È una Spoon River tanto quotidiana quanto provvisoria, un lungo elenco di donne violate e […]
Governo, Letta: “Deficit al 3,1%? Non è colpa nostra, ma dell’instabilità”
Giustizia, 5 Stelle: “Napolitano indecente, lasci”. Pdl esulta: “I pm stiano al loro posto”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×