/ di

Jacopo Fo Jacopo Fo

Jacopo Fo

Autore, attore e scrittore

Ho iniziato a lavorare come “fumettaro” e sono stato tra i fondatori del “Male”, settimanale satirico che ha sconvolto il grigiore che dominava la fine degli anni settanta, creando un po’ di allegria e facendo arrabbiare molti potenti…

Blog di Jacopo Fo

Politica - 25 maggio 2018

Governo Lega-M5s, finalmente i comunisti al potere!

Schiere di commentatori si sono slogati le dita e il velopendulo avventurandosi in giudizi di tutti i tipi sul nuovo governo. Mi fa strano che nessuno si sia soffermato su una verità inoppugnabile: la maggioranza degli elettori della Lega e del Movimento 5 stelle è ex Pci. L’unione tra gialli e verdi è stata giudicata contro […]
Politica - 8 maggio 2018

Caro Mattarella, serve un uomo che unisca. Scegli Carlo Petrini Presidente del Consiglio!

Carlo Petrini è stato capace di unire tutti i produttori di Barolo, di destra, di sinistra e di centro. Carlo Petrini è stimato da tutti gli agricoltori e dai ristoratori che amano la qualità. Ha fatto crescere il made in Italy alimentare facendolo capire perfino ai francesi e contemporaneamente ha motivato centinaia di migliaia di […]
Società - 28 aprile 2018

Scuola, prendiamo a sprangate gli studenti violenti?

La maggioranza degli italiani è del parere che con quattro ceffoni ben dati si risolve tutto. E se usi il bastone magari è meglio. Poi però compiono qualche errore votando e i loro rappresentanti in Parlamento fanno ben altro… E vien fuori che a Napoli, 3 ragazzi che hanno stuprato una minorenne, dopo 6 mesi […]
Politica - 26 aprile 2018

Governo, c’è un complotto di lesbiche del Pd e del 5 Stelle!!!

I media mentono! Censurano! Nascondono! E gli italiani rissosi non si rendono conto di essere manipolati. Come mai nessuno ha dato risalto al fatto che la sindaca Chiara Appendino ha riconosciuto la maternità di un bimbo a una consigliera del Pd sposata con una donna? Cioè l’Appendino (che si dice sia dei 5 Stelle!!!) ha […]
Politica - 22 aprile 2018

Pd-M5S, idee per un programma condiviso alla tedesca!

Una cosa che pochi raccontano è che il M5S ha votato a favore delle leggi approvate dal Senato. Nel 39,5% dei casi. E parecchie sono state le leggi e gli emendamenti presentati dal M5S e poi approvati con i voti del Pd. Quindi una base da cui partire c’è e non è vero che il […]
Politica - 6 aprile 2018

Nuovo governo: cari Pd e M5S, fatelo per l’Italia, mettetevi d’accordo

I politici italiani ci trattano come bambini. Ed è avvilente vedere che spesso funziona. Non sopporto questa politica muscolare. I leader che dicono vinceremo e poi non ammettono che non hanno vinto. Di Maio e Salvini non hanno vinto niente; onore a Bersani quando nel 2013 disse abbiamo non vinto: “E’ chiaro che chi non […]
Società - 21 marzo 2018

Le Ferrovie dello Stato odiano i viaggiatori. Anche quelli ricchi

Ondata di flashmob per convincere le Ferrovie dello Stato ad amare l’umanità. In quest’Italia dell’assurdo conclamato c’è gente che ha difficoltà a mettere al primo posto la gente che si alza presto al mattino e prende il treno locale per andare a lavorare. Così i treni sono sporchi, sovraffollati, insicuri, in ritardo e con orari decisi […]
Elezioni Politiche 2018 - 3 marzo 2018

Vota qualunque cosa ma vota! Sennò ritorna B, e poi è inutile che piangi

Se non succede un miracolo di quelli tosti né il M5S né tantomeno il centrosinistra avranno la maggioranza. Mentre c’è la possibilità che la destra ci freghi tutti. E io sono sinceramente terrorizzato all’idea. Molti sono sicuri che non succederà ma io non ci giurerei. E sinceramente non capisco chi dice che “tanto Berlusconi e Renzi […]
Scuola - 17 febbraio 2018

La scuola che non insegna la passione alimenta il bullismo e la violenza

È violenza imporre agli studenti la noia di uno studio lontano dai loro interessi. DEVI studiare! E se non lo fai sarai punito. Chissenefrega se nessuno è stato capace di farti capire quanto è bello conoscere! Lo studio animato dalla passione aiuta a superare i conflitti con sé stessi e con gli altri. La paura della […]
Società - 8 febbraio 2018

Macerata, non l’ha uccisa ma solo fatta a pezzi! Non vorrete mica che resti in galera?!?

Per guidare l’auto devi fare l’esame della patente, per girare con la pistola no. Ma che cavolata è? Qui serve la visita psichiatrica per i legislatori!!! Vi ricordate il mostro del Circeo? Partecipò allo stupro alle tortura e all’assassinio di Rosaria Lopez; Donatella Colasanti si salvò fingendosi morta. Catturato e condannato ottenne dopo 20 anni […]
Governo, Mentana vs Becchi su Savona e Costituzione: “Dice fregnacce”. La replica: “Non si permetta, stia zitto”
Governo, Raggi e le sliding doors con Conte: “Con lui il primo esame all’Università. Fu severo: presi 25 o 26”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×