/ di

Giorgio Todde Giorgio Todde

Giorgio Todde

Medico

Medico ospedaliero, mi occupo di malattie degli occhi e, da altrettanto tempo, di paesaggio che considero un elemento del benessere, anche di quello visivo. Tento di mettere in relazione salute, ambiente, economia e spero di trovare il punto nel quale appariranno come un unico, grande fenomeno. Autore di narrativa. Vivo in Sardegna e credo che un isola sia sempre metaforica, forse perché tutto è raccolto e visibile. Per questo nel blog sarà ricorrente la Sardegna, dove il tentativo di forzare uno sviluppo contro la natura e la storia locali è fallito drammaticamente.

Blog di Giorgio Todde

Ambiente & Veleni - 1 settembre 2017

Abbattimento degli alberi, Firenze sarà all’ombra del pero (cinese)

Gli alberi non sono solo una faccenda per agronomi, proprio come gli esseri umani non sono solo una faccenda per medici. Senza alberi l’uomo non campa, invece gli alberi camperebbero meglio senza uomini. In questi giorni a Firenze, città perfetta, accade qualcosa di grave agli alberi e agli uomini. Dieci milioni di euro per il verde. […]
Politica - 2 marzo 2017

Stadio della Roma, anche i cinque stelle si arrendono al cemento

Sul blog di Grillo guerra senza quartiere al consumo di suolo: “Ogni giorno il cemento sommerge un’area di suolo vergine pari a 100 campi di calcio… non c’è più tempo da perdere… concretizzare sul territorio una grande battaglia… proposta di legge sull’azzeramento del consumo di suolo…”. Finalmente, ci siamo detti in tanti. Un leone. Ma l’esempio è […]
Politica - 14 febbraio 2014

Regionali Sardegna, Cappellacci a due giorni dalle elezioni approva il Piano paesaggistico

Se le parole sentite in questa campagna elettorale avessero una corrispondenza con la realtà, dovremmo buttare a mare la promessa tragicomica della Sardegna zona franca integrale, affogare senza pietà il nuovo spaventoso Piano paesaggistico che, privo di ogni legittimità e di decenza, è stato approvato oggi, a due giorni dalle elezioni e distruggerebbe quello che […]
Scienza - 20 ottobre 2012

L’Agenzia del Farmaco vieta l’Avastin, rimedio contro la cecità

Dal 3 ottobre, di fatto, molte migliaia di malati afflitti da malattie della retina, non si potranno più curare perché un farmaco di dimostrata efficacia, utilizzato quotidianamente in tutti i reparti oculistici del mondo, sostenuto da una poderosa letteratura scientifica e, oltretutto, poco costoso, è stato di fatto estromesso dall’Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) dalla […]
Ambiente & Veleni - 26 settembre 2012

Dal Sulcis alla Ruhr (oltre il conflitto tra ambiente e lavoro)

C’è tutta l’Italia nella mappa dei siti inquinati nazionali. Più di 5 milioni di persone corrono rischi per la salute in Val Basento, a Porto Torres, a Balangero, nel litorale vesuviano, intorno al bacino del fiume Sacco, intorno alla Fibronit di Bari, al bacino del fiume Chienti, a Biancavilla, Bolzano, Brescia Caffaro, Brindisi, Broni, Casale Monferrato, Cengio e Saliceto, Cerro al Lambro, Cogoleto-Stoppani, Crotone-Cassano-Cerchiara, Emarese, Falconara Marittima, Fidenza, Gela, laghi di Mantova e polo chimico, laguna di Grado e Marano, litorale Domizio Flegreo, Livorno, Manfredonia,Massa […]
Ambiente & Veleni - 12 settembre 2012

L’industria in guerra con i cittadini

Sorridenti come Monna Lisa ci spiegano che uno sviluppo equilibrato (non dicono “sano”) esige “l’uomo al centro”. E questa faccenda dell’uomo al centro ricorre di continuo. Però i governi, giù giù, sino a quelli locali, dimostrano che in pochi stanno al “centro”. Gli altri sono cacciati “dal centro”. Se davvero l’uomo fosse “al centro” avremmo […]
Ambiente & Veleni - 24 agosto 2012

Disoccupazione e contaminazione

C’è perfino un negazionismo che non ammette l’esistenza della questione ambientale. A Taranto, per una grave regressione dell’intelletto, in molti se la sono presa con i giudici, hanno deriso gli epidemiologi che parlano di oltre 400 morti e di innumerevoli malati, hanno accusato di estremismo chi sollevava il problema. E anziché marciare contro la fabbrica […]
Ambiente & Veleni - 13 agosto 2012

Ambientalismo isterico? No, estremismo industriale

La parola ambientalista, apparsa da pochi decenni nel vocabolario, ha subito disastrose distorsioni di significato e di senso. Così oggi qualcuno parla di ambientalismo massimalista, di lobby ambientaliste, di ambientalisti affamatori del popolo, di ambientalismo terrorista e perfino di ambientalismo che fa stragi. Mai di ambientalismo come comune esercizio di civiltà e coscienza. Addirittura, capovolgendo […]
Politica - 24 luglio 2012

Alghero e il Pd: se questa è la sinistra

Sardegna, un’allegoria della sinistra. Di recente, ad Alghero, è stato eletto un sindaco sorprendentemente definito di centrosinistra. Definizione di fatto impropria perché il sindaco Lubrano era, sino a pochi mesi fa, un uomo del Pdl e la sua visione sviluppista sosteneva il Piano Casa, detto Piano Cemento. Il Pd, partito dell’imponderabile, ha inaugurato una nuova […]
Ambiente & Veleni - 7 luglio 2012

Sceicchi, emiri e principi: la Sardegna è in vendita?

Nel mese di maggio del 2006 la Sardegna si è dotata – Giunta Soru – di un Piano Paesaggistico che fissa le norme di tutela dell’unica ricchezza dell’Isola, il Paesaggio. Contro il Piano si scatenarono una parte dei Sindaci dei 380 comuni sardi, le forze politiche di opposizione e la sinistra edilizia. Un furore che […]
Brasile, la mobilitazione paga: sospeso il decreto che aboliva la Riserva in Amazzonia
Orsi e lupi, Bolzano: no al ripopolamento. Tetto massimo e abbattimenti più facili. L’assessore: “Ora passiamo all’attacco”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×