/ di

Gianni Rosini

Articoli di Gianni Rosini

Mondo - 21 Dicembre 2018

Gaza, Sodastream: “Presto fabbrica nella Striscia per dare lavoro agli abitanti”

Fare business a Gaza. Quella che sembra una follia partorita dalla mente di chi non ha idea di cosa voglia dire gestire un’azienda, ma anche vivere e lavorare in una delle aree più povere e rischiose al mondo, soprattutto per una compagnia israeliana, è invece uscita dalla bocca di Daniel Birnbaum, amministratore delegato di SodaStream, […]
Mondo - 21 Dicembre 2018

Ungheria, parla il deputato malmenato: ‘Finita illusione di essere una democrazia regime di Orbán fondato sulla corruzione’

Hadházy Ákos è il parlamentare ungherese scaraventato a terra dalla security del palazzo della tv pubblica perché aveva provato a entrare nell’edificio e chiedere di leggere un comunicato dei manifestanti che da giorni riempiono le strade di Budapest per protestare contro il governo di Viktor Orbán. Fino al 2013 membro di Fidesz, il partito del […]
Diritti - 21 Dicembre 2018

Pisa come Lodi, “nidi e case popolari prima agli italiani”. Nel bilancio discriminazioni pure su aiuti alle famiglie

Pisa come Lodi, anzi peggio: la giunta di centrodestra metterà in votazione un bilancio preventivo pieno di discriminazioni. Come nel caso del comune lombardo, condannato dal tribunale di Milano perché escludeva dalle mense scolastiche i figli di extracomunitari , che dovevano dichiarare di non possedere case, conti correnti e auto nel loro Paese d’origine. Una traccia, quella […]
Zonaeuro - 20 Dicembre 2018

Ue, dall’Austria all’Italia la mappa dei sovranisti alleati di governo. Che possono cambiare gli equilibri del Consiglio

Si sono spente le luci sull’ormai moribondo governo belga. Dopo l’abbandono dell’esecutivo da parte dei membri dell’Alleanza Neo-Fiamminga (N-VA) e con la minaccia incombente di un voto di sfiducia in Parlamento, il primo ministro Charles Michel ha deciso di rassegnare le dimissioni la cui ufficialità dipende dalla decisione definitiva di Re Filippo. La scelta della […]
Mondo - 18 Dicembre 2018

Ungheria, deputati dell’opposizione cacciati dalla tv di Stato, inchiesta in Parlamento: “Violenza a pubblici ufficiali”

L’opposizione ungherese ha avviato un’inchiesta parlamentare dopo che alcuni rappresentanti, guidati dalla verde Bernadett Szel e dall’indipendente Akos Hadhazy, sono stati respinti con la forza dal personale di sicurezza dell’emittente di Stato per aver tentato di entrare negli studi televisivi e leggere le rivendicazioni dei manifestanti che da ormai una settimana stanno protestando contro la […]
Mondo - 18 Dicembre 2018

Russia, il rap è nel mirino delle autorità: un arresto e decine di concerti annullati. Putin: “Va controllato, ma non soffocato”

La musica che critica il governo, quella considerata sovversiva, “va controllata”. L’ultima frontiera della lotta al dissenso interno in Russia colpisce le voci del panorama rap nazionale, con decine di concerti cancellati dalle autorità e artisti finiti in carcere per aver manifestato contro il pugno duro del Cremlino. Non solo le organizzazioni in difesa dei […]
Zonaeuro - 14 Dicembre 2018

Martin Selmayr, il Parlamento Ue chiede la testa del braccio destro di Juncker

Il Parlamento europeo ha chiesto la testa di Martin Selmayr, il Segretario generale della Commissione europea ed ex potentissimo capo di Gabinetto del presidente Jean-Claude Juncker. Lo ha fatto con una risoluzione (a firma dell’europarlamentare M5s Eleonora Evi) approvata in Plenaria a Strasburgo, il 13 dicembre, in cui analizza l’operato del Mediatore europeo (Ombudsman), incaricato […]
Mondo - 14 Dicembre 2018

Ungheria, Orban sfida ancora la Ue: via libera a “legge sulla schiavitù” e alla riforma per controllare i giudici

Viktor Orbán torna a provocare le istituzioni dell’Unione europea, oltre che i suoi alleati del Partito Popolare Europeo, con una nuova riforma del sistema giudiziario approvata mercoledì dal Parlamento di Budapest. Con l’appoggio della maggioranza dell’assemblea, il governo a guida Fidesz ha ottenuto l’ok alla creazione di un nuovo organo giudiziario per risolvere questioni relative […]
Zonaeuro - 10 Dicembre 2018

Brexit, la mossa della May: puntare sull’ultimo Consiglio Ue per evitare il “no deal” e salvare il governo (e la faccia)

Theresa May tira il freno di emergenza della Brexit, annunciando che il voto del Parlamento di Londra, previsto per martedì, è rinviato. La decisione del primo ministro è figlia della probabile e pesante sconfitta a Westminster che avrebbe potuto compromettere la sopravvivenza dell’esecutivo. Ipotesi resa ancora più probabile dalla sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione […]
Zonaeuro - 10 Dicembre 2018

Fake news, Ue lancia piano per fermarle: “Russia prima fonte, spende un miliardo”

Mancano sei mesi alle elezioni europee e la Commissione lancia il piano d’azione definitivo per la lotta alle fake news. La nuova strategia triplicherà i fondi a disposizione della task force guidata dal Servizio europeo di azione esterna (Seae) guidato da Federica Mogherini, portandoli da 1,9 milioni a 5 milioni di euro, aumentando il numero […]
James Mattis, il capo del Pentagono lascia dopo il ritiro dalla Siria. E Trump fa rientrare 7mila soldati dall’Afghanistan
Gilet gialli, la protesta scende in strada anche in Portogallo: 3 fermi a Lisbona. Organizzatori: “Infiltrati dall’estrema destra”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×