/ di

Federico Pontiggia Federico Pontiggia

Federico Pontiggia

Giornalista e scrittore

Il 14 gennaio 1978 a Seveso nevicava: la casa prese fuoco comunque. Sono stato anche a Chernobyl, dove però non sono più tornato. Sul Cavaliere Azzurro di Kandinskij il primo pezzo che ricordo. Poi, a Torino ho incontrato il cinema: sono passato dal Terzo uomo al Cattivo tenente, ci ho fatto la tesi, e tante altre cose. Oggi, sono redattore di cinematografo.it e Rivista del Cinematografo, scrivo, tra gli altri, per Rolling Stone, Carta e Il Cittadino di Monza e Brianza. Ma vivo a Roma: ricambiato

Blog di Federico Pontiggia

Expo 2015 - 5 Maggio 2015

Expo 2015, ‘Il Pianeta che ci ospita’: grazie a Olmi non manca la poesia

Ha fatto gli eco-documentari ‘TerraMadre’ e ‘Rupi del vino’, aveva scoperto ‘Il segreto del bosco vecchio’ e trovato ‘L’albero degli zoccoli’ – e la Palma d’Oro a Cannes ’78 – tra i contadini bergamaschi: poteva Ermanno Olmi esimersi dal dire la sua all’Expo2015? Ecco il cortometraggio ‘Il pianeta che ci ospita’, 11 minuti di elegia audiovisiva della Natura […]
Cinema - 19 Aprile 2015

Cannes, una poltrona per tre: il veterano e i ‘due rivali’

“Tra l’altro io mi volevo sempre complimentare con te per, come se chiama lì, Camorra“. Paolo Sorrentino: “Gomorra”. “Eh, bravo”. Sorrentino: “Comunque, Gomorra è di Matteo Garrone. È quello basso, Garrone, e sta perdendo pure i capelli”. Poteva trattenersi l’unica, vera fuori-serie della tv italiana, Boris, dal metter bocca sulla rivalità, ovvero l’interscambiabilità, dei due […]
Cinema - 15 Aprile 2015

‘Mia madre’, il nuovo film di Nanni Moretti che sa darci del ‘noi’

“Voglio vedere la persona accanto al personaggio”. Voce di uno che grida nel deserto, quello del cinemino italiano, quello che non è Garrone, Sorrentino e pochissimi altri, tra cui lui, Moretti. Non casualmente, i tre Autori che il 68° Festival di Cannes, in programma dal 14 al 23 maggio, ci ‘scipperà’. Di ‘Giovinezza’ (Sorrentino) e […]
Cinema - 7 Aprile 2015

Fast & Furious 7: Walker, risorto in nome del dio mercato

Non Pier Paolo Pasolini, non Enrique Irazoqui, i Sassi di Matera, il Vangelo secondo Matteo, non il più bel film su, e di, Cristo. Non Zeffirelli, non il Gesù bravo, buono e (troppo) bello, l’oleografia da acquasantiera, il devozionismo, l’agiografia con il balsamo per capelli lisci, il santino. Non le attualizzazioni, gli upgrade nel mondo […]
Cinema - 24 Marzo 2015

Biggio&Mandelli, il box office preferisce ‘I soliti idioti’

“Te lo meriti Alberto Sordi!”, sbottava il Nanni Moretti di Ecce Bombo contro il qualunquismo italico. 37 anni dopo, l’esclamazione lascia il passo all’interrogativo, Sordi a Fabrizio Biggio e Francesco Mandelli: ce li meritiamo i Soliti idioti? La risposta è no, ed è peggio per noi. Quattro anni fa il loro esordio sul grande schermo, […]
Cinema - 20 Marzo 2015

‘Latin lover’: Saverio, le donne e il cinema che fu

Com’è diventato noioso il cinema oggi. (…) Abbiamo vissuto una stagione indimenticabile, meravigliosa, ma adesso è finita”. Le donne e le figlie del compianto Saverio Crispo (Francesco Scianna) non arrivano, la proiezione non può partire, sul palco un critico, Picci (Toni Bertorelli), la tira per le lunghe, masticando le lodi del cinema che era e […]
Cinema - 6 Marzo 2015

‘Nessuno si salva da solo’, la settima volta di Sergio e Margaret

Non è la prima volta che Sergio Castellitto e la moglie Margaret Mazzantini collaborano al cinema. Se non andiamo errati, si tratta della settima, hanno iniziato in Una fredda mattina di maggio del 1990, entrambi attori, e 24 anni più tardi lo possono ben dire: ‘Nessuno si salva da solo’. Dopo Non ti muovere (2004) […]
Cinema - 2 Marzo 2015

Blade Runner 33 anni dopo: Ford, il replicante è naturale

Cacciatore di replicanti o di badanti? Il 73enne Harrison Ford tornerà nel sequel di Blade Runner, a 33 anni di distanza dall’originale cult di Ridley Scott (1982). A parte la coincidenza temporale con la morte e resurrezione di Cristo, l’operazione nostalgia, o ospizio che dir si voglia, getta ombre inquietanti sulla celeberrima battuta dell’androide Roy […]
Cinema - 26 Febbraio 2015

‘Maraviglioso Boccaccio’ e la peste dei nostri giorni

Il Decameron ai tempi dell’Isis? Di sicuro, “Boccaccio, un toscano come noi, da sempre al nostro fianco”. Dopo lo scespiriano Cesare deve morire, gli arzilli ottantenni Paolo (83) e Vittorio (85) Taviani si sono guardati in casa: Maraviglioso Boccaccio. E chissà che non sia proprio il sequel del Giulio Cesare trapiantato nel carcere di Rebibbia […]
Cinema - 24 Febbraio 2015

Oscar 2015: il riscatto di Hollywood

Ottantasettesimo Oscar, ha vinto Birdman del messicano Alejandro G. Iñárritu. Miglior film, regia, sceneggiatura originale e fotografia, il poker premia un peso leggero al botteghino americano: a oggi ha incassato 38 milioni di dollari, 18 in meno del vincitore dell’anno scorso, 12 anni schiavo, 40 in più del peso minimo The Hurt Locker, miglior film nel […]
Expo 2015: la fiera dell’inutilità al tempo di Internet
Cluster Bio Mediterraneo sporco e disordinato: Crocetta lo commissaria

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×