/ di

Flavio Bacchetta Flavio Bacchetta

Flavio Bacchetta

Fotografo e story-writer indipendente

Da 22 anni vivo e lavoro tra Caraibi e America Latina, da dove scrivo sui lati oscuri del Continente Americano.

Scrivo, per mantenere il mio equilibrio mentale soprattutto; perché in terre come queste, di cui i turisti conoscono il lato oleografico, si annidano ingiustizie, che sembrano quasi un sacrilegio portare alla luce. Malgrado ciò, il Nuovo Continente non smette mai di affascinarmi.

Blog di Flavio Bacchetta

Mondo - 30 Maggio 2016

Brasile, golpe o scoperta dell’acqua calda?

Ora che il percorso politico e governativo di Dilma Rousseff sembra estinguersi come una candela, si sprecano le teorie cospiratorie sul golpe liberista e il futuro prossimo del Paese. Fomentate anche dai media esteri, i cui pezzi si basano sulle rivelazioni della grande stampa locale, che fiuta l’aumento della tiratura.  Si fa finta di non […]
Mondo - 19 Aprile 2016

Ecuador, la scontro tra i ‘buoni’: Correa contro una comunità che rivendica i suoi diritti

La marcia di 800 km, dalla provincia di Loja nella Sierra, e dal bacino amazzonico, di 250 delegati dei pueblos quichuas y saraguros, concentratisi nella capitale Quito, ha sancito il solco, forse incolmabile, tra gli indigeni ecuadoriani, e il presidente Rafael Correa. Un conflitto, iniziato con la minaccia di sfratto al Conaie (Confederación de Nacionalidades Indígenas de […]
Mondo - 29 Marzo 2016

Tangentopoli brasiliana, ora stiamo attenti ai Berlusconi in agguato

Il terremoto istituzionale che sconvolge il Brasile, sommergendo con il suo fango la premier Dilma Rousseff, sotto procedura d’impeachment, non risparmia neanche il Padre della Patria, Inàcio Lula da Silva: l’inchiesta Lava Jato, prova a far luce sul giro di mazzette milionarie, elargite dal colosso parastatale Petrobras ai vertici parlamentari; le indagini vertono sul governo […]
Mondo - 8 Marzo 2016

Giamaica, il percorso italiano

Alla luce delle recenti elezioni giamaicane, che hanno visto prevalere Andrew Holness, leader opposizione dei verdi JLP, (Jamaica Labour Party) su PNP (People National Party) dell’ex primo ministro Portia Simpson, il quadro caraibico cambia. E’ stata una vittoria sofferta, 3.000 voti di scarto su una popolazione di oltre tre milioni. Un successo talmente contestato da indurre […]
Mondo - 17 Febbraio 2016

Brasile, Z come Zika (e altri virus)

Da un decennio, infezioni virali tipiche del continente africano, hanno esteso la loro comparsa ciclica lungo le Americhe; il Chikungunya scoperto in Tanzania (ribattezzato Chick-V nei Caraibi anglofoni) ha piegato l’economia caraibica nell’autunno 2014, bloccando oltre 800.000 persone, in Giamaica, Barbados, Grenada e Repubblica Dominicana. I sintomi dolorosi e invalidanti, in particolare alle giunture, associati a continue […]
Mondo - 12 Gennaio 2016

Rio 2016, l’impeachment e le proteste per i biglietti del bus: l’anno del Brasile che verrà

Abbiamo lasciato O Pais Tropical in maniera burrascosa a fine 2015, ma l’anno nuovo, fatidico per le Olimpiadi imminenti, non promette nulla di buono; il governo petista (da PT, Partido dos Trabalhadores, il partito della presidente in carica Dilma Rousseff) sembra ormai paralizzato dalle proteste popolari, incapace di frenare scandali e repressione poliziesca, che nelle […]
Mondo - 21 Dicembre 2015

Brasile, preludi di regime

Chiudo il 2015 ancora con il Brasile; la cartolina de “il Paese dell’eterno Carnevale, le spiagge carioca, e le mulatte da esportazione” (Cfr. O Resto da Carlinho) è ingiallita sui muri di una retorica, che si scontra con una realtà sempre più impietosa. Il lato oscuro de “O Paìs Tropical” Ambiente. I fanghi tossici, un cocktail […]
Mondo - 25 Novembre 2015

Bruxelles, paure blindate

Una domenica strana, quella trascorsa al centro della capitale belga il 22 novembre. Strana a tal punto, da contraddire, almeno in parte, i titoloni apocalittici, sparati sulle prime dei quotidiani il giorno successivo. Già all’aeroporto di Zaventem (Brussels National) una sensazione di vite sospese; pochissimi passeggeri, lavori in corso ovunque, e un solerte funzionario mi […]
Mondo - 11 Novembre 2015

Schiavitù moderna, America Latina e Caraibi: non solo sesso

Secondo le statistiche divulgate dall’Onu, sarebbero circa 27 milioni le persone in schiavitù. Per un fatturato medio di 32 miliardi di dollari annui, di cui circa il 70% legato alla prostituzione minorile; il “sex tourism” rappresenta la punta dell’iceberg, legalizzato a Panama, nel Nevada (Las Vegas) e sdoganato negli ultimi anni a Cuba presso gli […]
Mondo - 13 Ottobre 2015

Giamaica, la prigione di Sua Maestà

Nell’ambito del viaggio che ha portato il Primo ministro inglese Cameron a visitare le ex colonie nei Caraibi, l’appuntamento-chiave era in Giamaica. Il 30 settembre, il giorno dopo la partenza del suo illustre collega, Portia Simpson, premier locale, se n’è uscita con un annuncio roboante: il Regno Unito metterà a disposizione dell’isola, 25 milioni di sterline, […]
Egitto, così l’Europa ha alimentato la repressione interna
Migranti, viaggio nell’hotspot delle Termopili tra disagio di chi sogna (invano) il nord Europa e sforzo della Grecia in crisi

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×