/ / di

Emanuela Sacconago Emanuela Sacconago

Emanuela Sacconago

Giornalista, esperta in alimentazione

Sono una giornalista professionista e utilizzerò lo spazio di questo blog per scrivere di alimentazione sana, argomento del quale mi occupo da circa un decennio e sul quale ho scritto diversi libri per gli editori Red e Tecniche Nuove.
Non sono vegana, lo giuro! Ma fin da piccola non ho mai mangiato carne: non mi piacevano il suo gusto e la sua consistenza.
Mano a mano che crescevo prima il pediatra, poi i numerosi medici che ho incontrato a causa di una malattia rara di cui sono affetta, hanno tentato di convincermi a mangiare di tanto in tanto una bistecca, perché “non si può crescere senza proteine!”. Ma io proprio non ci riuscivo. Nonostante il disappunto di madre Annunziata che per tutte le elementari aveva deciso di lasciarmi a tavola “finché non hai finito tutto quello che hai nel piatto” (la bistecca modello suola di scarpa finiva puntualmente nel piatto di mio fratello, per mia fortuna carnivoro vorace). E nonostante il disappunto dei mie nonni, per i quali rifiutare una fetta di arrosto alla domenica era quasi un sacrilegio, loro che da sempre concepivano questo alimento come un lussuoso premio dopo una settimana di fatiche.
Fatto sta che in età adulta ho cominciato forsennatamente a cercare un’alternativa a ciò che per me rappresentava qualcosa di morto che non volevo ingoiare. Proteine. Una parola che era diventata un incubo. Dovevo cercarle altrove.
Vent’anni anni fa parlare di proteine vegetali era quasi una bestemmia. Durante questa ricerca mi si è aperto un mondo, fatto di legumi, cereali integrali, vegetali di stagione (cadevo dal pero scoprendo che mangiare una zucchina a gennaio era come bere un bicchiere d’acqua!). Un mondo che ho esplorato attraverso interviste e colloqui con medici, pediatri, nutrizionisti, tecnologi alimentari. Un mondo che è diventato ancora più grande quando 7 anni fa sono diventata mamma e mi sono imbattuta in prodotti per l’infanzia ricchi di conservanti, zucchero raffinato e grassi idrogenati.
Non sono vegana, e non sono nemmeno talebana: di tutto un po’, in bassa quantità e in alta qualità. Mi sono data questa regola. Con delle eccezioni, naturalmente. Ne parleremo nei diversi post che scriverò su questo blog.

Buona lettura!

Blog di Emanuela Sacconago

Cucina - 23 novembre 2017

L’olio d’oliva è tutto uguale? Pensateci quando fate la spesa

L’olio d’oliva è tutto uguale? Certo che no! Elemento base della dieta Mediterranea, questo ingrediente deve essere scelto con molta cura. Quindi aspettate un attimo prima di cedere alla tentazione di mettere nel carrello quello più economico o quello in offerta. Valutate bene, bastano due minuti. Il tempo di leggere sulla bottiglia se c’è la […]
Cucina - 7 novembre 2017

Il burro chiarificato o ‘ghee’? Da preferire a quello tradizionale

Poco usato nelle cucine italiane, il ghee (o il burro chiarificato, che non è la stessa cosa ma è molto simile) è un ingrediente che dovrebbe essere presente nella dispensa di tutte le famiglie in sostituzione del classico burro. A differenza di quest’ultimo il ghee (e il burro chiarificato) è privo della parte acquosa, delle […]
Cucina - 22 ottobre 2017

Zucchero, quali sono i dolcificanti alternativi?

Ho spiegato in un uno dei miei primi post perché lo zucchero va limitato al massimo. Ecco oggi alcuni dei dolcificanti alternativi (quelli più comuni e facili da trovare) che si possono usare al suo posto. Il malto di cereali Esistono malti ricavati da diversi tipi di cereali (orzo, riso, mais, frumento, miglio…) attraverso un […]
Cucina - 12 ottobre 2017

Quale farina scelgo?

Ingrediente base della dieta quotidiana, la farina deve avere tre requisiti (si trovano sulla confezione): integrale (o semintegrale), biologica, macinata a pietra. Il che è un po’ come tornare indietro di mezzo secolo, quando esisteva solo farina con queste caratteristiche. Purtroppo negli ultimi decenni questo alimento, come molti altri, ha subito un cambiamento nel processo […]
Cucina - 2 ottobre 2017

Lievito di birra o in bustina? L’alternativa c’è ed è più salutare

Uno dei vantaggi di preparare dolci, pane e pizza in casa piuttosto che acquistarli, è certamente quello di poter scegliere gli ingredienti. Nel post di settimana scorsa ho indicato quali uova, oggi vorrei dare un consiglio sul lievito. Tendenzialmente la maggior parte delle persone acquista il lievito di birra (in genere il panetto fresco che […]
Ambiente & Veleni - 20 settembre 2017

Uova, non fatevi ingannare. Ecco come sceglierle

Avete presente quelle galline che vi guardano felici dalle confezioni delle uova? Razzolano in bucoliche aie o ampi cortili, libere e paffute. E quelle scritte “prodotto di cascina” o “uova italiane”, vi siete mai chiesti che cosa vogliano dire? Rimandano la mente a qualcosa di sano e contadino, lasciando immaginare uno scenario agreste assolutamente inesistente. […]
Cucina - 13 settembre 2017

Lo zucchero? Croce e delizia. Vi spiego il lato amaro della dolcezza

Rende buono tutto quello che tocca, corregge i sapori troppo spigolosi, trasforma bibite e bevande in una festa dei sensi, allieta le giornate tristi e rende speciali quelle già belle. La brutta notizia? Fa male. Lo zucchero ha il potere di metterci sempre di fronte a una tentazione. Ma purtroppo cedervi alla lunga può costare […]
Carlo Cracco, perché chi parla di “chef delle patatine” dovrebbe tacere (e magari informarsi)

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×