/ di

Enzo Di Frenna Enzo Di Frenna

Enzo Di Frenna

Giornalista e presidente Netdipendenza Onlus

Sono giornalista professionista e il mio primo articolo l’ho scritto nel 1986. Ho imparato il giornalismo investigativo lavorando presso La Voce della Campania (dove è stato direttore Michele Santoro) e poi al settimanale economico Il Mondo (con Orazio Carabini e Sergio Rizzo) e infine a L’Europeo (dove sognavo di scrivere fin da quando avevo 18 anni). Una mattina del 1994 mi è arrivata la proposta di lavorare con Indro Montanelli a La Voce, come cronista di giudiziaria: un’esperienza indimenticabile.

In quel periodo ho iniziato a studiare le tecniche di comunicazione usate in politica per sedurre e manipolare l’opinione pubblica. Ho pubblicato libri inchiesta sui seguenti temi:  industria agroalimentare, truffe finanziarie ai danni dell’Unione europea, mafia finanziaria delle compagnie assicurative, videodipendenza e tecnostress in azienda. Negli ultimi anni mi sono occupato di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, ai sensi del Testo Unico 81-2008, e nel 2010 ho fondato Quotidiano Sicurezza, di cui sono stato direttore responsabile. Attualmente sono vicedirettore di Streamit Tv.

Nel 2002 ho fondato Netdipendenza.it, la prima agenzia d’informazione sulle videodipendenze e tecnopatie, che poi è diventata Onlus nel 2007. Mi occupo di formazione per la prevenzione del tecnostress lavoro correlato, malattia professionale a cui sono molto esposti i giornalisti. Nel 2013 ho pubblicato il libro “Prevenzione tecnostress in azienda” e ho progettao i primi corsi di formazione approvati dall’Associazione Italiana Formatori Sicurezza sul Lavoro (AiFOS), ai sensi di legge.

Nel 2012 ho pubblicato il romanzo fantasy “Atmo Dinkar e il segreto del tesoro interiore“, in cui abbandono i panni di presidente di Netdipendenza Onlus e mi trasformo nell’avatar digitale Atmo Dinkar, per combattere spettri e bit malefici e aiutare i giovani a spezzare l’incantesimo degli schermi. Il primo capitolo lo potete leggere gratis qui. Se avete una storia di dipendenza digitale, potete raccontarla al mio avatar su questa pagina Facebook. So che le sta raccogliendo per pubblicare un nuovo libro :-)

Vivo in campagna con i miei cani e gatti. E amo scrivere fumando la pipa.

Beh, direi che basta. Se fate un salto sul mio blog, potete leggere i miei post su spiritualità nell’era dei computer.

www.netdipendenzaonlus.it

www.enzodifrennablog.it

www.youtube.com/user/enzodifrennablog

Articoli di Enzo Di Frenna

Media & Regime - 17 febbraio 2013

Grillo ai suoi attivisti nel 2011: “Andate nei talk show”

Il niet a SkyTg24 di Beppe Grillo è solo l’ultimo atto di un rapporto difficile con il piccolo schermo influenzato dal boom inatteso del suo Movimento 5 stelle. Oggi la diffida i suoi a frequentare i salotti televisivi, ma due anni fa diceva: “Andateci decisi e se vi fanno domande scorrette voi parlate comunque alla […]
Tecno - 9 dicembre 2011

Protezione della privacy, internauta austriaco deposita 22 denunce contro Facebook

Mark Zuckerberg viola la legge quando gestisce la privacy dei suoi 721 milioni di utenti. Max Schrems, un ragazzo di 24 anni che studia giurisprudenza a Vienna, ha depositato 22 denunce con questa accusa e ha creato il sito Europe-vs-Facebook.org che in quattro mesi ha registrato oltre mezzo milione di visite, attirando l’attenzione dei principali […]
Lavoro & Precari - 24 novembre 2011

Lavoro, 9 morti in 48 ore: “Colpa del decreto che ha indebolito le norme sulla sicurezza”

Nove morti sul lavoro in due giorni. Sette nella sola giornata di ieri. Quindi ben oltre la media, stando ai dati Inail, che indica il numero di tre morti al giorno nell’Italia dove si stimano 3 milioni di lavoratori in nero, una riduzione delle ispezioni nei cantieri e un allegerimento delle sanzioni per i datori […]
Giustizia & Impunità - 10 maggio 2011

Previti, Cassazione conferma radiazione dall’albo degli avvocati

Cesare Previti è colpevole e fece bene il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati a radiarlo dall’albo. Una sentenza emessa oggi dalla Corte di Cassazione ha infatti dichiarato legittimo il provvedimento deciso dal Consiglio dell’Ordine di Roma in seguito alla condanna per corruzione subita dall’ex ministro nella vicenda Imi-Sir. Previti aveva fatto ricorso al Consiglio nazionale forense, […]
Elezioni, Grillo non va su Sky. Polemiche in rete: “Così si vince”. “Voltafaccia”
In edicola, il Fatto del lunedì: “L’ambiente dimenticato e le tante Ilva italiane”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×