/ di

Elisabetta Ambrosi Elisabetta Ambrosi

Elisabetta Ambrosi

Giornalista

Giornalista professionista e scrittrice, vivo a Roma. Nata con un dna liberale, cresciuta in un paese catto-comunista, allevata tra ostie consacrate, balli neocatecumenali e canti scout. A venti studiavo Kant sopra la cyclette e iniziavo un’analisi freudiana, a trenta scrivevo un libro contro gli psicoanalisti e mi ricordavo di avere un corpo. Il mio motto? Prendere sempre le cose sul serio, senza mai prendersi sul serio.
Dopo aver collaborato con i principali quotidiani e magazine italiani – tra cui Vanityfair.it, dove ho tenuto per sei anni il blog Sexand(the)Stress – oggi scrivo soprattutto per “Il Fatto” (per cui curo, con Lia Celi, lo spazio “Le Fattucchiere” sul Fatto del lunedì),D.Repubblica.it, Business Insider Italia, Dagospia.com. Mi occupo di società e nuove tendenze sociali, famiglia, educazione, maternità, sessualità, sentimenti, lavoro, lavoro autonomo, lavoro femminile, conciliazione lavoro-famiglia, nuove professioni, cultura, libri, qualche volta politica.

I miei libri: Non è un paese per giovani.L’anomalia italiana: una generazione senza voce (con A. Rosina, Marsilio editore), Inconscio Ladro. Malefatte degli psicoanalisti (La Lepre editore), Chi ha paura di Nichi Vendola? Le parole di un leader che appassiona e divide l’Italia (Marsilio editore), Mamma a modo mio. Guida pratica ed emotiva per neomamme fuori dal coro (Urra-Feltrinelli editore), Sos.Tata. Nuovi consigli, regole e ricette per crescere ed educare bambini consapevoli e felici (Feltrinelli editore), Guerriere. La resistenza delle nuove mamme italiane (Chiare Lettere editore).
Per conoscermi meglio:
www.elisabettaambrosi.com
Per scrivermi:
elisabetta.ambrosi@gmail.com
@bethambrosi

Blog di Elisabetta Ambrosi

Lavoro & Precari - 23 dicembre 2014

Partite Iva: prima Renzi le colpisce, poi le ‘salva’ con lo slogan

E’ di stamattina l’annuncio del premier Renzi di un provvedimento ad hoc per le partite Iva, in particolare quelle dei professionisti e free lance. “Serve correttivo”, ha annunciato il premier a poche ore dall’approvazione della legge di Stabilità. Una legge fatta dal suo governo e che quindi avrebbe dovuto direttamente riconoscere le istanze di uno dei pochi […]
Media & Regime - 20 dicembre 2014

Raiuno, la velina sarà intelligente ma pur sempre seminuda!

Non fatevi ingannare dall’aspetto: cosce di fuori, tette strizzate, labbra rosso fuoco, mantelline rosse e bianche da babbo nataline. Loro sono le Professoresse dell’Eredità, il quizzone più famoso di Rai 1. Lo capisci già che non sono letterine – d’altronde glielo hanno spiegato, in Rai, voi siete diverse – quando pronunciano quel sonoro “buonasera”, con un piglio […]
Società - 17 dicembre 2014

Olimpiadi 2024: una candidatura insensata come arma di distrazione di massa

C’è un altro aspetto per cui la candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024 è, oltre che inopportuna, profondamente sbagliata, specie nei modi in cui è stata annunciata da Matteo Renzi. Si è dibattuto moltissimo in questi giorni, anche nei vari talk show serali, sul fatto che presentare Roma coma candidata proprio nel momento in cui […]
Donne di Fatto - 13 dicembre 2014

Disoccupazione e crisi: conseguenze amare delle mancate riforme sulla condizione femminile

Non ho cambiato né il titolo, né una parola, di questa lettera arrivata – tra le altre – qualche giorno fa. Così eloquente, sulla condizione femminile e in particolare delle madri in Italia, da non aver bisogno di altri commenti. Quello che vorrei aggiungere, invece, è un’altra cosa: questa lettera racconta le conseguenze umane concrete delle […]
Società - 6 dicembre 2014

Censis, De Rita ci fa la morale poi ‘assume’ suo figlio

Sono anni che leggo i puntuali rapporti Censis con un misto di interesse e fastidio. Interesse: perché in questi anni i rapporti sulla realtà della società italiana sono gli unici a raccontarci come stanno veramente le cose, al di là degli slogan della politica. Ma anche profondo fastidio: perché le analisi della società italiana fatte dal Censis, […]
Donne di Fatto - 1 dicembre 2014

Giornata mondiale contro l’Aids: maschio italiano, ti prego usa il condom

Ancora, anzi spesso, mi capita di sentire amiche che raccontano storie di rapporti occasionali qui e là – perfetti per aiutare la sopravvivenza, che la vita mica è tanto facile – ma sempre senza preservativo. “Lui non lo voleva” è la risposta unanime quando chiedo loro se l’odiata protezione è stata usata. Nella giornata mondiale contro l’Aids, mentre […]
Ambiente & Veleni - 17 novembre 2014

Domeniche ecologiche a Roma: inutili e pure un po’ ipocrite

Puntuali e odiose come le tasse, anche quest’anno (a Roma) sono ripartite le domeniche ecologiche. I giornali ne danno conto come quando c’è il cambio dall’ora solare a quella legale, giusto una nota di servizio. I cittadini le vivono come un incubo, l’ennesimo ostacolo alla mobilità nell’unica giornata dove magari si può andare a trovare […]
Diritti - 12 novembre 2014

Utero in affitto: pratica controversa, ma togliere un bambino alla famiglia non si può

Quel bambino non è figlio loro, nonostante da tre anni viva con loro. Quindi, deve essere dichiarato adottabile, perché i genitori biologici non sono rintracciabili. La Corte di Cassazione ha deciso così di togliere un bimbo a una coppia di Brescia che si era recata in Ucraina nel 2010 per avere un figlio con la maternità surrogata, che […]
Diritti - 5 novembre 2014

Brittany Mayard e il suicidio assistito: indegno è chi giudica

Chissà cosa avrà pensato papa Francesco di fronte alla dichiarazione del Presidente della pontificia accademia per la Vita, monsignor Carrasco de Paula, a commento del suicidio della giovane Brittany Mayard, avvenuto lo scorso 1 novembre. Con tutta probabilità, avrà provato irritazione e, chissà, persino sconcerto si fronte a una modalità che non appartiene al suo […]
Lavoro & Precari - 26 ottobre 2014

Lavoro gratis mai, sottopagato neanche

Da un lato il Jobs Act, dall’altro la piazza della Cgil. Da un lato l’esaltazione del lavoro mobile, “light”, con vaghe promesse di tutele, dall’altro la difesa del Contratto a tempo indeterminato e lo slogan: aboliamo la precarietà. Ma per chi oggi ha venti, trenta, o quarant’anni, è difficile decidere da che parte stare, specie se […]
Ricercatori: il processo di precarizzazione nell’università
Sciopero 12 dicembre, l’Autorità di garanzia ha aperto un procedimento

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×