/ di

Daniele Sanzone

Articoli di Daniele Sanzone

Cultura - 1 Novembre 2011

I Planet Funk tornano con
il “megafrullato” The Great Shake

Si chiama “The Great Shake” (Universal, 2011) il nuovo terremoto musicale che arriva dritto dai Planet Funk. Preannunciato dalla scossa electro-dance di “Another Sunrise” che ha accompagnato la nostra estate. “Siamo – spiegano i PF – un megafrullato: ognuno di noi porta dentro la voglia di fare, senza condizionamenti, con totale onestà”. Nell’album non mancano […]
Cultura - 3 Ottobre 2011

“Ciente Paise”, dopo otto anni
torna il rock operaio dei Zezi

“Ciente Paise” segna il ritorno discografico dello storico “Gruppo Operaio e Zezi” di Pomigliano d’Arco, periferia est di Napoli, dove “l’industria automobilistica Alfa – ricordano – fa arrabbiare tutti per la brutalità e la violenza dei modi del suo insediamento”. Nel 1974 intorno a un gruppo di lavoratori dell’Alfasud nasce il collettivo musicale dei “Zezi” […]
Musica - 26 Agosto 2011

La libera università di Alcatraz compie
30 anni e festeggia a ritmo di musica

Malgrado il nome inquietante – Alcatraz – è un luogo dove molti gradirebbero farsi rinchiudere al meno per un po’. Accucciata tra le colline di Gubbio, da ormai trent’anni, risulta difficile spiegare cosa sia. “Essenzialmente un luogo di vacanza – dice il creatore Jacopo Fo – dove poter incontrare belle persone, rilassarsi, seguire corsi di […]
Cultura - 16 Agosto 2011

Napoli, quando la spazzatura “ispira”
E il burlesque diventa Munnesque

La munnezza a Napoli non solo si respira. A volte ispira. E se la band dei Capone & Bungtbangt s’inventa il ballo ecologico del “PorPonPof” e i ragazzi di Cleanap si attivano per ripulire le piazze della città, l’ultima ‘provocazione’ porta la firma dell’artista visiva Roberta Della Volpe. In arte Roby Roger, Della Volpe ha realizzato […]
Cultura - 5 Giugno 2011

Napoli, la “ecomusic” dei Capone & Bungtbangt

A Napoli si cambia musica. Parola di Maurizio Capone & Bungtbangt: “Ho vissuto tante epoche da Valenzi a de Magistris e quello che credo sia speciale in questo momento è la partecipazione attiva e fattiva dei giovani”. La città parte in quarta con la differenziata e dopo tante (eco) balle sulla munnezza è ora di […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×