/ di

Diego Pretini Diego Pretini

Diego Pretini

Giornalista

Il primo articolo su un giornale a 16 anni ma sotto falso nome. Argomenti: di ogni, tranne l’economia. Medicina: il mare (anche nel senso di lungomare), la montagna d’inverno. Radio: quelle che quelli bravi chiamano up-rythm e Radio24. Spotify: frittatone, tutto tutto tutto tranne l’heavy. Tv: tra abbastanza e tanta, comunque con grande lavoro di selezione. Sport: in tv, tutti, con predilezione per gli olimpici.

Articoli di Diego Pretini

Giustizia & Impunità - 3 Novembre 2017

Stragi naziste, Berlino condannata a risarcire per l’eccidio dei Limmari: “Terzo Reich complice. E la Germania ne è erede”

La mitragliatrice aveva appena iniziato a far soffiare il suo vento di morte. Da destra a sinistra o da sinistra a destra o tutt’e due. Come sarebbe successo a Marzabotto, come sarebbe successo a Sant’Anna di Stazzema, come sarebbe successo decine e decine di volte, da Sud a Nord, fino al 25 aprile. Virginia aveva 7 […]
Politica - 30 Ottobre 2017

Rosatellum: tra ribaltoni, ingovernabilità e casta. Ecco la legge elettorale patchwork: a ogni partito un pezzo

Incentiva la conoscibilità dei candidati, permette ai cittadini di scegliere il proprio parlamentare, si rinsalderà il rapporto tra eletti ed elettori, rispetta la rappresentatività, favorisce le coalizioni, darà governabilità. A leggere i titoli dei lanci d’agenzia, secondo i partiti che l’hanno approvata con una maggioranza vista quasi mai al Senato dalla nascita della Repubblica, la […]
Giustizia & Impunità - 28 Ottobre 2017

Livorno, inchiesta su Nogarin per la partecipata che annullò la gara. I revisori dissero: “Incomprensibile e ingiustificato”

Il centro dell’inchiesta che ha portato di nuovo sul registro degli indagati i nomi del sindaco di Livorno Filippo Nogarin e del suo ex assessore Gianni Lemmetti – ora braccio destro di Virginia Raggi in Campidoglio – riguarda una gara per l’affidamento di un incarico di advisor legale di una società partecipata del Comune, la Spil. Un […]
Politica - 25 Ottobre 2017

Rosatellum, l’ok delle 5 fiducie è di corsa: M5s, Mdp e Si se ne vanno. E Napolitano si ritrova dalla parte degli anti-riforma

Il Rosatellum è intoccabile e quasi non si vede dalla velocità con cui passa dal Senato. La maggioranza riesce in un gioco di prestigio: cammina sul filo del numero legale e riconferma la fiducia al governo Gentiloni, applicata una, due, tre, quattro, cinque volte alla riforma elettorale. Con il numero di votazioni blindate della Camera in tutto […]
Politica - 23 Ottobre 2017

Referendum, l’idea autonomista separa di nuovo città e periferia: Zaia e Maroni fanno il pieno lontano dai capoluoghi

Il vento autonomista soffia da un pentagono dalla forma irregolare, nel cuore del Veneto. Non da Venezia, non da Verona, non da Padova, le prime tre città della regione per popolazione. Piuttosto da cittadine che non superano i 15mila abitanti, più spesso da paesi che a stento superano i 2mila. Non borghetti, non puntini sperduti. […]
Politica - 6 Ottobre 2017

Sinistra, il caos dei dirigenti che non diventano leader: da D’Alema il capotavola fino a Pisapia faro già spento

Federatori che non federano, nuovo che non avanza, leader di talento ingombranti ma consunti dalla storia, assi nelle maniche abbottonate. A sinistra, presto, a sinistra: ma la macchina pare inceppata. Ex comunisti con ex socialisti, ex vendoliani con ex democristiani, scissionisti della prima ora con scissionisti della seconda che si uniscono a quelli della terza. […]
FQ Magazine - 2 Ottobre 2017

Hell’s Kitchen, da ora l’eliminazione si decide a duello. Ma gli orfani di Cracco se ne fregheranno: bastano solo i suoi “Veloce!”

C’era chi temeva che avrebbe mollato tutto, che fosse il momento di altri progetti, che ormai la sua figura venisse ritenuta un po’ logora. Invece no: domani su Sky Uno ricomincia Hell’s Kitchen e, tranquilli, ci sarà anche il signor Scardovelli che – lode al cielo – continua ad essere di bocca buona e quindi ogni […]
Politica - 21 Settembre 2017

Legge elettorale, si scrive Rosatellum ma è un gran Bordellum: due terzi di nominati e coalizioni come fa comodo

Lo chiamano di nuovo Rosatellum, ma è la terza – forse quarta – versione della riforma elettorale proposta dal Pd. Resta solo da scoprire se la sua vita sarà lunga come quella prima, cioè il tempo di entrare in Aula. L’ultimo ritrovato delle riforme elettorali – che da oggi inizia il suo percorso in commissione a Montecitorio – pochi […]
Ambiente & Veleni - 13 Settembre 2017

Alluvione Livorno, Nogarin: “Non ho strumenti né risorse per cambiare la strategia della Protezione civile in corso”

Sindaco Nogarin, col senno di poi a prescindere dal codice arancione avrebbe preso altre decisioni? I sindaci non hanno gli strumenti per poter fare valutazioni tali da immettere un valore aggiunto per evitare quello che è accaduto. Non hanno gli strumenti. L’elemento in più non è il colore dell’allerta. Su questa situazione è nata una […]
Ambiente & Veleni - 13 Settembre 2017

Alluvione Livorno, il piano dimenticato della Protezione Civile: l’anagrafe delle case a rischio e le telefonate mai partite

Quasi 4mila lungo il Maggiore, oltre 500 lungo l’Ardenza. Il Comune di Livorno sapeva quante persone si trovavano in aree ad alta pericolosità idraulica, vicino al Rio Ardenza e al Rio Maggiore, i ruscelli diventati per una notte fiumi in piena e assassini. Quei numeri sono contenuti in uno schema del piano della Protezione Civile. […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×