/ di

David Marceddu

Articoli Premium di David Marceddu

Mondo - 25 aprile 2017

L’accusa di Del Grande: “Mia detenzione illegale”

Si è presentato ieri mattina agli arrivi dell’aeroporto di Bologna sorridente ed è apparso in buone condizioni fisiche Gabriele Del Grande, il giornalista rinchiuso per due settimane in un centro di detenzione amministrativa in Turchia; il documentarista era stato fermato dalle autorità di Ankara mentre lavorava al confine con la Siria. “Ora vado a mangiare, dopo […]
Cronaca - 11 aprile 2017

Nuova identità per Igor: serba. La caccia nelle paludi continua

I giorni passano ma “Igor il russo”, sospettato per gli omicidi di Budrio (Bologna) e Portomaggiore (Ferrara), non si trova. E probabilmente, come hanno scritto La Nuova Ferrara e il Resto del Carlino, bisogna chiamarlo “Ezechiele il Serbo”, sempre che domani non scoprano che si chiama in un altro modo e viene da un altro […]
Economia - 26 febbraio 2017

Fiera Bologna, i sindacalisti: “Usati anche negli appalti”

“Voucher anche tra gli stand”. Secondo la Filcams Cgil di Bologna, in uno degli appalti della Fiera di Bologna – la stessa che ha tra i principali azionisti Comune e Regione Emilia Romagna, a guida Pd – ci sarebbe un’azienda che utilizza i buoni lavoro per pagare hostess e steward durante gli eventi dell’expo. “Nel […]
Cronaca - 11 febbraio 2017

Bologna, ancora scontri tra poliziotti e studenti del collettivo autonomo

La zona universitaria di Bologna è stata ancora teatro di cariche, lanci di bottiglie, petardi. Ieri pomeriggio, secondo giorno di fila, ci sono stati scontri in via Zamboni tra polizia e Cua, il Collettivo universitario autonomo. Giovedì gli agenti in tenuta antisommossa avevano sgomberato la biblioteca di Lettere occupata dal Cua, che protesta per l’installazione […]
Cronaca - 10 febbraio 2017

Bologna, guerra dei tornelli. Cariche dentro l’università

Bologna Come il 1977. Come 40 anni fa esatti, tre ore di guerriglia urbana hanno visto la zona universitaria di Bologna, in pieno centro storico, teatro di scontri tra circa 200 studenti del Cua, il Collettivo universitario autonomo da una parte, e polizia e carabinieri in tenuta antisommossa dall’altra. Diverse cariche, lanci di sedie, bottiglie, […]
Cronaca - 28 gennaio 2017

“Dateci la tangente e non scioperiamo”. Sindacalisti in cella

Si sono messi d’accordo coi titolari della azienda, hanno piazzato una telecamerina nascosta dietro la scrivania e atteso che quella busta con i soldi passasse in mano a uno dei due indagati. A quel punto i poliziotti della Squadra mobile di Modena li hanno fermati, hanno sequestrato i soldi e hanno arrestato, per estorsione, Aldo […]
Cronaca - 12 gennaio 2017

“Litigi per i brutti voti”. A 16 anni uccide i genitori

Un movente non c’è ancora. I contrasti tra genitori e figlio per problemi scolastici, oppure altro. Chissà se mai si riuscirà a dare un perché a un gesto del genere. A uccidere Salvatore Vincelli e Nunzia Di Gianni è stato il loro figlio 16enne assieme a un suo amico di un anno più grande. Entrambi […]
Cronaca - 15 dicembre 2016

Il primario cardiologo accecato dall’ex della nuova compagna

Il Dna compatibile con quello dell’indagato estratto dai Ris sarebbe solo l’ultima conferma. Secondo la procura di Modena non ci sono dubbi: è Daniele Albicini, 59 anni, ispettore del lavoro incensurato, l’aggressore di Stefano Tondi, primario di cardiologia all’ospedale di Baggiovara, Modena. Il movente, stando all’ipotesi d’accusa, sarebbe la gelosia per la nuova compagna del […]
Cronaca - 30 agosto 2016

Modello Emilia: in piedi solo i big, famiglie e imprese restano indietro

Vasco Errani deve imparare a dialogare coi terremotati e allora potrà fare qualcosa di buono”. Aureliano Mascioli ha perso la sua casa a Novi di Modena, nei terremoti del 20 e del 29 maggio 2012. A gestire per i primi due anni la ricostruzione fu l’allora presidente Pd dell’Emilia-Romagna e oggi candidato alla carica di […]
Storie d'Italia - 29 luglio 2016

Basta cimeli fascisti. Da Bologna l’idea contro i nostalgici

Se vi piace andare in giro con spillette a forma di croce uncinata o con la svastica appuntata sulla giacca, se per vostro figlio avete acquistato l’ultimo modello di bavaglino con la scritta “Boia chi molla”, se al vostro amico-camerata volete regalare per il compleanno una bella tazza con la faccia del Duce per una […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×