/ di

Carlo Tecce Carlo Tecce

Carlo Tecce

Giornalista

Irpino di Castelfranci, classe 1985. Lavora al Fatto dal secondo numero in edicola. Scrive di politica, attualità e comunicazione. È il responsabile di insider.ilfattoquotidiano.it. Due libri, un figlio.

Blog di Carlo Tecce

Politica - 30 marzo 2013

Salerno, il vocabolario De Luca che se la batte con Grillo

Vi dimostriamo come il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, contribuisce all’evoluzione linguistica italiana con un dizionario di sua proprietà intellettuale. Quando a Salierno fa giorno, il primo cittadino dice “esc” e va a controllare i vigili urbani e, se non fanno bene il proprio lavoro, arringa: “Io smonto i campi rom e me ne frego […]
Conclave 2013 - 12 marzo 2013

Conclave 2013 – Tagle, un cardinale in bicicletta a Manila

L’unico difetto è l’anagrafe: troppo giovane, 55 anni da compiere a giugno, per un pontificato di transizione. Il filippino Luis Antonio Gomik Tagle è la frontiera asiatica sconosciuta in Vaticano, ancora più simbolica perché la madre è di origini cinesi. Gestisce con passione e devozione ai più poveri la diocesi di Manila: non ha buon […]
Elezioni 2013 - 5 marzo 2013

Poltronissima, Mister Piepoli dà i numeri

Il signor Istituto Piepoli, esegeta di precipitazioni elettorali e cicloni democratici, se la cava sempre con un assioma: il sondaggista fotografa, non prevede. Spesso la polaroid di Nicola Piepoli – abituato a compulsare un campione di luddisti che usano il telefono fisso e non il cellulare – scatta immagini sfocate. Però il raffinato Piepoli, che […]
Conclave 2013 - 3 marzo 2013

Conclave, chi tifa per il ticket che assolve i peccati

Le cartoline romane spaventano. I cardinali americani e asiatici, sbarcati in Vaticano con anticipo, riferiscono ai vescovi connazionali che la situazione più che seria è grave. Un po’ di vento soffia primavera, ma la tensione corrisponde a una colonnina di mercurio impazzita, pronta a esplodere. Il gruppo italiano, che conta 28 porporati su 115 elettori, […]
Conclave 2013 - 2 marzo 2013

Vaticano, i manifesti per Turkson promesso Papa nero

Peter Kodwo Appiah Turkson ha una faccia che si può definire simpatica. E i romani l’hanno osservata, un po’ curiosi e un po’ insospettiti, sui manifesti (finti) per il conclave: vota Turkson. Sguardo puntato verso l’alto e un improbabile simbolo con una croce più politica che religiosa. I porporati non dovranno segnare la scheda, ma […]
Elezioni 2013 - 24 febbraio 2013

Grillo, Sky e l’occasione persa (da tutti gli altri)

Il divieto di Beppe Grillo imposto ai giornalisti, in una piazza pubblica per un comizio elettorale, non va discusso: perché impedire l’informazione è contro la democrazia. È un concetto talmente semplice che se non viene rispettato potrebbe, e sarebbe enormemente grave, sembrare normale. Al netto di quei commentatori che usano la gabbia grafica per fare […]
Media & Regime - 4 febbraio 2013

Ammazzano La7 per salvare il duopolio

Questa settimana La7 potrebbe conoscere il nuovo proprietario, ai telespettatori deve interessare molto, soprattutto a quelli che si sono affezionati negli ultimi anni per un difetto di concorrenza che ha plasmato questa televisione indipendente come erba selvatica in un campo minato. Non importa chi sarà il padrone designato, il destinatario di un regalo che irride […]
Elezioni 2013 - 29 gennaio 2013

Candidati alla poltrona!

Questa settimana Poltronissimaè dedicata a un gruppo di poltronissime. È dedicata a quei fantasmi che, irradiati da una telecamera, esprimono un volto e un nome. A quelli che sfilavano al raduno di Roma, i berlusconiani candidati con l’etichetta appiccicata: capolista in Campania, numero 2 in Veneto, terza piazza in Toscana. A quelli che cercano un giaciglio pubblico, […]
Elezioni 2013 - 18 gennaio 2013

Il Cavaliere e il Professore: par condicio involontaria

Ci sono vulgate e menate giornalistiche che cercano di elevare la campagna elettorale: l’arma segreta è Twitter, no Facebook, anzi Twitter più Facebook. Sbagliato. Perché le televisioni dettano il tempo, scrivono l’agenda e dischiudono le arene, più o meno per toreri, più o meno per corride. La televisione ha due padroni per costanza di apparizione […]
Politica - 16 gennaio 2013

Bonaiuti, l’ologramma di Berlusconi

Il fuoco di una telecamera su Silvio Berlusconi, la cornice che disegna, spesso riflette una smagliatura visiva, un lampo innaturale, qualcosa di intermittente: Paolo Bonaiuti, detto Paolino, ex vicedirettore del Messaggero, ex inviato speciale, ex editorialista da meditazione. In poche parole: un ex giornalista.  Bonaiuti ha vissuto più volte varie vite controverse: oppositore e imbonitore […]
Nuovo governo, ecco i nomi dei 10 ‘saggi’ scelti da Napolitano
Nuovo governo: lo stallo conviene a tutti, anche a Grillo

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×