/ di

Critica liberale Critica liberale

Critica liberale

Quindicinale di sinistra liberale

Dal 1969 “Critica liberale” è l’unica voce del pensiero laico e liberale italiano e della tradizione politica che difende e riafferma le libertà, l’equità, i diritti, il conflitto. Segue il filo rosso che tiene assieme protagonisti come Giovanni Amendola e Benedetto Croce, Gobetti e i fratelli Rosselli, Salvemini ed Ernesto Rossi, Einaudi e il “Mondo” di Pannunzio, gli “azionisti” e Bobbio. E proprio quest’ultimo è stato il primo presidente onorario della Fondazione. A noi non resta che continuare a riflettere e combattere contro la demagogia e il cesarismo, si chiamino Berlusconi o Renzi, affinché il nostro paese entri finalmente nella modernità ed esca dalla morsa cattolici-comunisti.

Blog di Critica liberale

Politica - 10 maggio 2017

Populisti o semplicemente politici di destra?

di Enzo Marzo Oltre alle politiche nazionali e a quella europea che fanno marcire i problemi che colpiscono molto la pancia delle folle, e che oscillano tra inettitudine e buonismo, una grossa mano al “populismo” è data dalla sottovalutazione del linguaggio che domina tv e giornali. Da alcuni anni si va affermando una parola (“populismo”) […]
Politica - 15 febbraio 2017

Renzi bis ovvero la ferrea legge del gambero

di Enzo Marzo Dopo il risultato del referendum sulla riforma costituzionale, mi divertii a descrivere una seconda “legge ferrea” dei partiti. Facevo il verso alla strafamosa “legge ferrea dell’oligarchia” che fu formulata più di un secolo fa dal tedesco Robert Michels, che ha retto e regge ancora benissimo alla prova dei fatti (smentendo persino chi lo […]
Media & Regime - 30 gennaio 2017

Le bufale sul web e i giornalisti smemorati

di Enzo Marzo Breve premessa. Chiunque abbia riflettuto nell’ultimo secolo sulla questione dell’informazione e della “verità” ha dovuto prendere atto, come ha fatto il pensiero scientifico e filosofico, che è lo stesso concetto di “verità” a essere una bufala. Restano le opinioni (tutte soggettive) e i fatti (tenendo conto che anche questi sono modificati dall’occhio […]
Politica - 16 dicembre 2016

4 dicembre, la fine dello scontro tra politiche suicide

di Enzo Marzo Il 4 dicembre c’è stata una vera svolta nella storia del nostro paese. I cittadini hanno pronunciato con chiarezza estrema una severa condanna nei confronti della classe dirigente. Naturalmente il principale sconfitto è Matteo Renzi ma il pronunciamento colpisce definitivamente la politica delle larghe intese sul filo dell’incostituzionalità testardamente voluta da Napolitano. Si […]
Referendum Costituzionale - 2 dicembre 2016

Referendum, chi è ‘l’assassino’ che da anni cerca di uccidere la Costituzione

Sull’ultimo numero del nostro quindicinale abbiano voluto dirvi, a urne ancora neppure aperte, i risultati del referendum costituzionale, indicandovi già vinti e vincitori. Questa volta, rovinandovi ogni sorpresa, siamo in grado di anticipare il nome del cosiddetto “assassino”. Non dell’esecutore materiale, che conta poco o nulla ed è noto a tutti, ma di chi da […]
Referendum Costituzionale - 25 novembre 2016

Referendum, chi ha vinto ma soprattutto chi ha perso

Con i potenti mezzi messi a disposizione da Critica liberale, siamo in grado di darvi con più di una settimana di anticipo i risultati del referendum sulla riforma costituzionale Renzi-Verdini. Noi già conosciamo chi vince e chi perde. Il Paese. La maggiore sconfitta l’ha subita il Paese. Il Presidente-bambino ha bloccato il Parlamento per mesi […]
Referendum Costituzionale - 18 novembre 2016

Referendum, inutile perdere tempo a spiegare cosa non va. Per Renzi basta il Sì

di Enzo Marzo Ormai non se ne parla più. Incombono altri avvenimenti e il terribile terremoto è scivolato in pagine sempre più allo sprofondo. Così, come per L’Aquila, il destino dell’Umbria e delle Marche è segnato, dato che sono due regioni “italiane” e quindi non si possono sottrarre alla retorica dell’immediata commozione buonista e al […]
Referendum Costituzionale - 30 ottobre 2016

Referendum costituzionale, perché l’appello di MicroMega e Libertà e Giustizia fa il gioco del Sì

Cari amici di MicroMega e Libertà e giustizia, con grande schiettezza devo dirvi che il vostro appello per il No è profondamente sbagliato e involontariamente fa il gioco dei sostenitori del Sì. E vi spiego perché. 1. Già il suo titolo (‘Ancora cinquanta giorni per dire No ai nemici della Costituzione più bella del mondo’), che […]
Politica - 15 ottobre 2016

Dalle Olimpiadi al Ponte sullo Stretto, ode al trasformismo dei potenti

di Enzo Marzo Lo so che è come raccogliere il mare con un cucchiaino, ma noi di “Critica liberale” siamo tosti. Per questo aggiungo una seconda puntata contro la stragrande maggioranza della stampa italiana oramai divorata dal conformismo e dal servilismo. E ci gioco su. Vi ricorderete, spero, i titoloni a intera pagina delle maestrine […]
Media & Regime - 28 settembre 2016

Ahi, serva stampa! Severa coi futuri potenti e non con quelli attuali

di Enzo Marzo La nostra non è una difesa dell’ignoranza, vogliamo soltanto osservarla un po’ da vicino. E andare un po’ più a fondo. Certo, il grillino Luigi Di Maio non perde occasione per dimostrare la sua impreparazione. Legge le email ma confessa di non capirle. Non azzecca un congiuntivo neppure per caso, fa rabbrividire collocando […]
Emergenza rifiuti Roma, scontro Pd-M5s in Campidoglio: “Raggi preferisce Vespa all’Aula”. “Nessuna emergenza”
Maria Elena Boschi, dal governo difesa debole. Bersani: “Chiarezza o dimissioni”. L’incontro “facilitato” Rosi-Ghizzoni

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×