/ di

Beppe Scienza Beppe Scienza

Beppe Scienza

Esperto di risparmio e previdenza

Sono un matematico e insegno all’Università di Torino. Dal 1976 mi occupo di risparmio e dal 1984 di previdenza integrativa. Ne Il risparmio tradito ho denunciato i danni causati da fondi e gestioni, ma anche le connivenze del giornalismo economico (Sole 24 Ore, Corriere della Sera ecc.). Con La pensione tradita sono stato fra i pochissimi a difendere il Tfr contro i fondi pensione.
Pubblicista, dal 1984 ho collaborato a varie testate (la Repubblica, Libero, La Stampa, Milano Finanza, Oggi ecc.), ora solo al Fatto Quotidiano. Intervengo nel blog di Beppe Grillo sui temi del risparmio e della previdenza.

Articoli Premium di Beppe Scienza

Economia - 19 settembre 2016

Troppe illusioni sul Tfr, problema che gli assicuratori non sanno risolvere

Per un’azienda il Tfr dei dipendenti può essere fonte di qualche preoccupazione… se non ha debiti, ma anzi eccedenze di liquidità. Un’eventuale impennata dell’inflazione comporterebbe rivalutazioni molto onerose. Per una ditta con almeno 50 dipendenti, il problema è scaricato sull’Inps, ma per quelle più piccole? Fino a qualche mese fa un’ottima soluzione, valida almeno per […]
Il Fatto Economico - 14 settembre 2016

Troppi numeri dopo la virgola nelle previsioni sul risparmio

La principale testata economica e la più nota società di consulenza finanziaria italiane, messe insieme, possono tutto. Anche conoscere il futuro nei suoi minimi dettagli. Per i comuni mortali le modalità di un eventuale futuro bail-in della terza banca italiana sono del tutto imponderabili. Come procederebbe l’ente risolutore, cioè la Banca d’Italia? Quali obbligazioni verrebbero […]
Economia - 5 settembre 2016

Non credete a chi vi promette alti rendimenti: non sono più possibili

La discesa dei tassi d’interesse o addirittura il loro azzeramento sono di grande aiuto per imbrogliare i risparmiatori. La situazione che i è determinata in questi anni ha reso facile rifilargli robaccia di ogni genere, magari anche sfruttando vuoti legislativi. La vendita di prodotti finanziari e/o assicurativi è infatti regolamentata, quella di trappole micidiali come […]
Economia - 22 agosto 2016

Polizze vita, offerte di cui è meglio non fidarsi: cosa propongono le Poste

La prima regola di vendita del risparmio gestito e della previdenza integrativa è raccontare frottole a voce, ma mai per iscritto. Però qualcuno più baldanzoso a volte si lascia prendere la mano. Un mio lettore ligure mi ha infatti inoltrato l’e-mail di un venditore delle Poste, che merita qualche commento. Ciò aiuterà anche a capire come […]
Economia - 8 agosto 2016

Quei prestiti “etici” che possono nascondere cattive sorprese

Finalmente una proposta onesta, per sentirsi anche a posto con la propria coscienza! Un programma di obbligazioni etiche. Così anche io una volta tanto potrò scrivere un articolo senza cattiverie. Proprio per questo non affronterò la problematica della finanza etica in generale, che ci condurrebbe al mondo opaco del risparmio gestito: subappalti a cascata nelle […]
Il Fatto Economico - 3 agosto 2016

Il finto affare dei bond catastrofici

Alcuni decenni fa con l’estate arrivavano gli avvistamenti del mostro di Loch Ness e dei dischi volanti. Altrettanto privi di credibilità sono alcuni investimenti proposti ora a quei risparmiatori che non si danno pace, che denaro ora non renda (quasi) più nulla. Vedi il caso della Azimut, società del risparmio gestito, caratterizzata dalle pesanti commissioni […]
Il Fatto Economico - 27 luglio 2016

Le banche svizzere fregano gli evasori italiani: per il fisco non c’è lo “scudo”

Sono convinti di essere furbi. In realtà sono creduloni, che le banche svizzere continuano a fare fessi. Non pochi vecchi evasori o, più spesso, loro eredi sono convinti di avere oltre confine il loro patrimonio e per questo accettano esose commissioni e balzelli vari. Anche recentemente m’è capitato di sentir dire: “Ho i risparmi in […]
Economia - 25 luglio 2016

La malsana idea di usare i fondi pensione per soccorrere le banche

Chi metterebbe spontaneamente i propri risparmi nel Fondo Atlante, lo strumento di salvataggio di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca? Ovviamente nessuno. Analogo discorso per un ipotetico Atlante 2, destinato ad accollarsi crediti deteriorati di banche pericolanti. S’è invece detto disponibile a convogliarvi soldi il presidente dell’associazione delle casse previdenziali (Alberto Oliveti dell’Adepp), cioè […]
Economia - 11 luglio 2016

Con il Monte Paschi si può ancora guadagnare. Senza diventare avvoltoi

Finalmente una buona notizia sul versante del Monte dei Paschi di Siena (Mps). Con la banca che traballa, il mercato offre di nuovo alcune soluzioni per quei risparmiatori che, da mesi e mesi, si spaccano la testa alla ricerca di titoli a reddito fisso che fruttino qualcosa. Vi sono ora parecchie obbligazioni appunto del Monte […]
Il Fatto Economico - 29 giugno 2016

Borsa, c’è poca Intesa con i propri clienti

Il sole non era ancora tramontato e già Banca Intesa si era attivata per cercare di trarre profitto, a danno dei propri clienti, dal crollo delle Borse europee di venerdì. Aveva infatti già spedito un messaggio a firma di Stefano Barrese, responsabile divisione banca dei territori, per decantare la propria bravura nella gestione del risparmio. […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×