/ di

Alberto Brumana Alberto Brumana

Alberto Brumana

Responsabile editoriale di canali cinema on demand

Nato in provincia di Novara nel 1979, vivo da oltre 15 anni a Milano, dove lavoro a Sky Cinema come responsabile editoriale della piattaforma di cinema on demand. Dopo aver iniziato come giornalista (tuttora sono pubblicista), ho continuato a lavorare nel settore che è anche la mia passione, il cinema, occupandomi di contenuti per diverse realtà on demand italiane, prima per Telecom, poi per Fastweb, quindi per Chili, fino ad arrivare all’attuale occupazione a Sky. Ho anche diretto per una decina d’anni una webzine che ha da poco terminato il suo ciclo di vita, hideout.it, occupandomi in particolare della rubrica “I Dispersi”, cioè tutti quei film di valore che, per un motivo o per l’altro (quasi sempre economico), sono rimasti inediti per i circuiti tradizionali italiani. Da quella rubrica è poi derivata una serie di rassegne e un libro, edito da Falsopiano.

Blog di Alberto Brumana

Cinema - 18 ottobre 2014

‘The Battery’, l’anti-zombie movie

Nella settimana del ritorno trionfale di The Walking Dead (oltre 17 milioni di spettatori in America, record assoluto per la tv via cavo, quasi mezzo milione in Italia, tra i migliori risultati stagionali di Fox), mi sembra giusto anche in questo blog, che raramente si occupa di cinema di genere, affrontare il tema zombie. Devo […]
Cinema - 21 settembre 2014

Film dispersi: ‘Circles’, i sassi nell’acqua e l’incomunicabilità

In questo blog ogni settimana raccontiamo di un film “disperso”, ignorato dalla distribuzione italiana. Esistono però veri e propri casi di registi dispersi. Il film precedente di Srdan Golubović, The Trap (Klopka) era infatti finito su Dispersi – Guida ai film che non vi fanno vedere, la prima edizione del libro che poi ha dato […]
Cinema - 30 agosto 2014

Prince Avalanche, un road movie a passo d’uomo

Ammetto di avere un debole per la generazione di registi texani nato negli anni ’90. A parte Wes Anderson, i cui film possono essere riconosciuti dopo la visione di un singolo frame, altri registi provenienti dallo Stato più a sud dell’America hanno invece avuto la caratteristica di riuscire a dirigere titoli completamente differenti, anno dopo […]
Cinema - 22 agosto 2014

‘Life Feels Good’, una voglia di vivere che va oltre gli stereotipi

Non è affatto facile girare un film sul tema della paralisi celebrale senza cadere nel banale o nella lacrima facile. C’è un sottile confine da rispettare, sia nella regia che nell’interpretazione del protagonista, tra il drammatico e il patetico, tra il realista e lo svenevole. Ci sono riusciti in pochi e forse il primo esempio […]
Cinema - 3 agosto 2014

Film: The Motel Life, un ‘disperso’ da ritrovare

Solitamente si pensa che uno dei motivi per cui un film non venga distribuito sia la mancanza di attori di richiamo, conosciuti al grande pubblico. Spesso in effetti è così, ma ci sono diverse eccezioni.The Motel Life, ad esempio. Presentato per la prima volta proprio in Italia, al Festival di Roma, ma poi mai ufficialmente […]
Cinema - 26 luglio 2014

Cinema, ‘The Selfish Giant’: emarginati e vicini al gigante

Il cinema sociale inglese, da Ken Loach a Stephen Frears, ci ha abituati a storie ambientate nelle periferie delle città britanniche, ai margini di una società che il governo thatcheriano negli anni 80 ha da un lato risollevato e dall’altro portato vicino al baratro. Oltre vent’anni dopo Riff Raff, il bellissimo film di Ken Loach […]
Cinema - 11 luglio 2014

‘Lore’, una guerra che diventa qualcosa di personale

Ci sono film che ti capita di vedere nel momento giusto e forse anche per questo finiscono nel colpirti ancor più nel profondo. In questi giorni sui social network è tutto un commentare la guerriglia tra Israele e Palestina. Chi dà ragione da una parte, chi dall’altra, per chi non vive in quelle aree sembra […]
Cinema - 15 giugno 2014

Mondiali al cinema: se il calcio racconta i sogni di un paese difficile

Soprattutto in questi mondiali di calcio, si è notato un interessante cambio di marcia del giornalismo sportivo italiano. Certo, non manca il lato gossipparo sempre in cerca degli amorazzi del Balotelli di turno, ma ha preso piede anche una scrittura più ragionata, che va a indagare sulle vere storie che stanno dietro quello che, volenti […]
Cinema - 6 giugno 2014

Safety Not Guaranteed, quando le serie tv ispirano Hollywood

L’alta qualità delle serie tv americane (e, vista Gomorra, forse oggi anche di quelle italiane) è ormai un dato di fatto. Per dimostrarlo basta guardare le recenti True Detective, o Fargo, ma anche elementi secondari che lo rendono decisamente evidente. Pensiamo agli attori delle serie tv: fino a qualche anno fa erano nella gran parte […]
Cinema - 27 maggio 2014

Festival di Cannes 2014: ‘The Spectacular Now’, il film che evita gli stereotipi

Di ritorno dal festival di Cannes, un titolo in particolare mi ha lasciato senza fiato. Si tratta di Whiplash, e racconta il percorso di formazione di un giovane batterista jazz e il rapporto con il suo insegnante, il caratterista J. K. Simmons. Il batterista è interpretato è un giovane attore americano, Miles Teller, che ha […]
Festival del cinema di Roma, “The knick” è uno show da choc: sangue, razzismo e follia
‘Winter Sleep ‒ Il regno d’inverno’, quando il cinema torna grande /2

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×