/ / di

Amalia Signorelli Amalia Signorelli

Amalia Signorelli

Antropologa

Sono nata a Roma. Ho insegnato nelle Università di Urbino, Napoli e Roma, più alcune Università straniere, dove sono stata invitata. Il mio mestiere è antropologa. Più precisamente, antropologa culturale. Come tale, da sola o partecipando a gruppi, ho fatto molte ricerche: sui processi di modernizzazione dell’Italia meridionale, sulle migrazioni, sulla condizione femminile, sulle culture urbane. Tra i miei libri, il più attuale, anche se non il più recente, è del 1983: si chiama Chi può e chi aspetta. Giovani e clientelismo in un’area interna del Mezzogiorno (Liguori,Napoli) e dimostra che già a quella data era possibile prevedere lo sfascio politico-istituzionale in cui siamo piombati qui in Italia. Infatti il mio problema ora è capire perché la nostra classe dirigente prende sistematicamente decisioni i cui nefasti effetti sono largamente prevedibili; e perché gli italiani continuano a lasciarglielo fare. Una questione di mentalità, penso: e dunque un oggetto preferenziale per l’antropologia culturale.

Sono piuttosto anziana, ho tre figli e tre nipoti. Fare la mamma e la nonna mi piace e mi è sempre piaciuto quanto fare l’antropologa.

Articoli di Amalia Signorelli

Cronaca - 25 ottobre 2017

Amalia Signorelli, morta l’antropologa di tante battaglie sociali. Ecco la sua rubrica d’esordio su FqMillennium

Pubblichiamo la rubrica scritta per Fq MillenniuM, nel primo numero del maggio 2017, dall’antropologa Amalia Signorelli, deceduta a Roma dopo una breve malattia.  Un tempo i vigili urbani giravano a piedi. Se individuavano il comportamento di un automobilista o pedone contrario al codice della strada, constatavano l’infrazione, elevavano contravvenzione, verbalizzavano e concludevano chiedendoti: «Lei concilia?». […]
Vaticano, i nemici di papa Francesco non sanno più che cosa inventarsi
Pestaggio violento per mandare messaggio al boss rivale. Parente aggredito da tre pregiudicati: video li incastra

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×