/ di

Augusto Sainati Augusto Sainati

Augusto Sainati

Professore universitario e critico cinematografico

Sono nato a Pisa, ho studiato a Parigi, insegno a Napoli (Storia, teoria e analisi del film all’Università Suor Orsola Benincasa). La mia vita è nomade da tanti anni come i miei interessi: forse tutto cominciò con una tournée che feci con un famoso circo, quando ero studente universitario. Vengo dalla semiotica del cinema, sono passato dalla critica, ora lavoro sull’estetica del cinema. Ho scritto di cinema in tante forme, per trasmissioni radiofoniche (Rai), giornali quotidiani (Il giornale d’Italia, Il Sole 24 ore), periodici, libri. Faccio parte del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani. Gli ultimi miei libri sono Analizzare i film (2007, scritto con Massimiliano Gaudiosi) e Il cinema oltre il cinema (2011). Ho anche curato la corrispondenza tra Federico Fellini e Tullio Pinelli (2008, Ciò che abbiamo inventato è tutto autentico). Ma ho tante altre passioni e occupazioni: in ordine sparso, il mare, l’editoria, l’arte del ‘900, Italo Calvino, una sala cinematografica che contribuisco a tenere in piedi, la pizza salsiccia e friarielli, Paul Valéry, l’arte del ‘500, Viareggio e la Versilia… Sull’arca, aspettando il diluvio, oltre ai miei figli Andrea e Marina, porterei una copia di ogni film di Alfred Hitchcock.

Articoli di Augusto Sainati

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×