/ di

Alessandro Robecchi Alessandro Robecchi

Alessandro Robecchi

Giornalista

Cinquantenne o giù di lì, milanese ascendente interista. Scrivo da trent’anni per i giornali, per la tivù, per il teatro quando capita, e mi diverto ancora. Mi occupo di satira perché, come diceva Billy Wilder “Se proprio devi dire la verità, fallo in modo divertente: quelli che fanno ridere verranno risparmiati”. In sintesi, credo che essere liberi sia la cosa più bella da fare rimanendo vestiti.

Ho un cane, un sito internet (www.alessandrorobecchi.it), un account twitter (@AlRobecchi) e i miei ultimi libri sono: Piovono pietre, cronache marziane da un paese assurdo (Laterza, 2013) e Questa non è una canzone d’amore (Sellerio Editore Palermo, 2014).

Articoli di Alessandro Robecchi

- 28 novembre 2013

#UnRicordodiSilvio

Niente da festeggiare, gente. Silvio Berlusconi è ormai solo un dettaglio del berlusconismo. E però si sa, ognuno ne ha un pezzettino nel cuore (e sullo stomaco, soprattutto). Quindi questa mattina, andando al lavoro, mi è venuto in mente che tutti questi deliziosi souvenir di Silvio potrebbero essere messi in comune. Ognuno ha il suo, […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×